Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!
  • Benvenuto su Interfans.org

    Il forum dei tifosi dell'Inter, registrati per discutere con centinaia di cuori neroazzurri
    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su Interfans.org ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, mandare messaggi privati agli altri utenti, partecipare ai nostri quiz e giochi e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.
    Condividi anche tu la tua passione per Interfans.org

    Registrarsi è gratis!

Romelu Lukaku

fefointer

Titolare
Registrato
31 Gennaio 2016
Messaggi
3.509
Ma certo che Icardi non è una pippa, è un finalizzatore micidiale e lo sarà sempre. Ma possiamo dire che Lukaku ha dato molto più di quanto abbiamo mai fatto il predecessore, in ogni aspetto? Mi pare oggettivo :nonso
No perché Lukaku l'anno scorso ha fatto "solo" 15 gol. Con questo ragionamento verrebbero acquistati solo : Lewandowski Benzema CR/ Messi Mbappe Neymar e Aguero. Le valutazioni si fanno guardando al futuro e a quello che può dare nel proprio contesto, a comprare chi fa 80 gol da 15 anni se si hanno i soldi sono bravi tutti.
 

Pittbull

Bandiera
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
42.800
Ma certo che Icardi non è una pippa, è un finalizzatore micidiale e lo sarà sempre. Ma possiamo dire che Lukaku ha dato molto più di quanto abbiamo mai fatto il predecessore, in ogni aspetto? Mi pare oggettivo :nonso

Mi pare oggettivo che i due abbiano giocato in squadre diverse e con allenatori diversi. Icardi ha giocato per anni in mezzo a giocatori che solo a rinominarli mi vengono i brividi a pensarci adesso.

Alla fine Lukaku gioca in una Inter migliore per fortuna, non mi interessa fare il paragone, nemmeno se per assurdo adesso Icardi vincesse la Champions segnando una tripletta in Finale. Non sono abituato a fare paragoni che non stanno ne in cielo e ne in terra. Al massimo da me vedrai dire che si tratta sempre e comunque di due giocatori forti. E per come la vedo io potevano anche tranquillamente giocare insieme se ne avessero avuto l'opportunità.
 

m0loch

Capitano
Registrato
20 Novembre 2006
Messaggi
8.388
Mi pare oggettivo che i due abbiano giocato in squadre diverse e con allenatori diversi. Icardi ha giocato per anni in mezzo a giocatori che solo a rinominarli mi vengono i brividi a pensarci adesso.

Alla fine Lukaku gioca in una Inter migliore per fortuna, non mi interessa fare il paragone, nemmeno se per assurdo adesso Icardi vincesse la Champions segnando una tripletta in Finale. Non sono abituato a fare paragoni che non stanno ne in cielo e ne in terra. Al massimo da me vedrai dire che si tratta sempre e comunque di due giocatori forti. E per come la vedo io potevano anche tranquillamente giocare insieme se ne avessero avuto l'opportunità.
È vero.
Solo che è un'Inter migliore INNANZITUTTO perché c'è lui al posto di Icardi, stacce.
 

Pittbull

Bandiera
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
42.800
È vero.
Solo che è un'Inter migliore INNANZITUTTO perché c'è lui al posto di Icardi, stacce.

è un inter migliore per svariati motivi, più soldi a disposizione, uscita dal settlement agreement, meno problemi di spogliatoio, cambio di allenatore, cambio di circa la metà dei giocatori della rosa, ecc. ecc.

Altrimenti dovrei dire con lo stesso metro di paragone che questo è il miglior Psg degli ultimi anni risultati alla mano perchè quest'anno c'è Icardi. Specialmente se dovessero superare pure i quarti di finale di champions per la prima volta nella loro storia. Stacce.
 
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
12.015
Ma certo che Icardi non è una pippa, è un finalizzatore micidiale e lo sarà sempre. Ma possiamo dire che Lukaku ha dato molto più di quanto abbiamo mai fatto il predecessore, in ogni aspetto? Mi pare oggettivo :nonso

Già non avere una moglie/agente rompicocomeri me l'ha reso simpatico dal primo giorno.
 

m0loch

Capitano
Registrato
20 Novembre 2006
Messaggi
8.388
è un inter migliore per svariati motivi, più soldi a disposizione, uscita dal settlement agreement, meno problemi di spogliatoio, cambio di allenatore, cambio di circa la metà dei giocatori della rosa, ecc. ecc.

Altrimenti dovrei dire con lo stesso metro di paragone che questo è il miglior Psg degli ultimi anni risultati alla mano perchè quest'anno c'è Icardi. Specialmente se dovessero superare pure i quarti di finale di champions per la prima volta nella loro storia. Stacce.

La sottile differenza (mento: non è sottile) che stai facendo finta di non vedere è che l'Inter per un lustro abbondante ha costruito il proprio gioco attorno ad Icardi con tutti i suoi pregi e limiti*, ed i risultati migliori sono stati quelli di arrivare quarta all'ultimo respiro.
Rimosso lui, cucita una squadra addosso ad un ciccione moscio e depresso secondo la stampa mondiale, la squadra è salita di una categoria.
Dall'altra parte il PSG non gli ha costruito attorno un bel niente, per loro è un giocatore come un altro ed a nessuno passerebbe per l'anticamera del cervello paragonare il suo contributo o la sua influenza a quella di Mbappe e Neymar.

Ma non mi aspetto tu riconosca la cosa, hai già dato prova di quali siano le basi da cui parti.


*: quando Spalletti gli ha chiesto di innalzare il livello del suo gioco, lui è migliorato come riferimento offensivo passando da "inesistente" a "scolastico", e tanto gli è bastato per sentirsi in diritto di andare in sciopero per sei mesi, vediamo di ricordarlo.
 

m0loch

Capitano
Registrato
20 Novembre 2006
Messaggi
8.388
Mi ammazza poi il fatto che quest'anno l'Inter vada meglio perché "ci sono meno problemi di spogliatoio", quando il problema di spogliatoio più grosso degli anni passati andava a Tiki Taka.
 

AndMar

Turnover
Registrato
10 Febbraio 2018
Messaggi
1.133
Ma certo che Icardi non è una pippa, è un finalizzatore micidiale e lo sarà sempre. Ma possiamo dire che Lukaku ha dato molto più di quanto abbiamo mai fatto il predecessore, in ogni aspetto? Mi pare oggettivo :nonso


Ehm, ehm... sul grassetto non ne sarei così sicuro, vi siete dimenticati le ultime tap-inate a porta vuota sbagliate?? :stor
 

Zazze89

Pallone d'oro
Moderatore
Registrato
30 Gennaio 2011
Messaggi
20.984
Ehm, ehm... sul grassetto non ne sarei così sicuro, vi siete dimenticati le ultime tap-inate a porta vuota sbagliate?? :stor
Ma si, lo è dai. Al netto di qualche errore. Ha eccellenti movimenti senza palla nell'attaccare la profondità.

Il problema è che è solo e soltanto quello. Lukaku è riuscito ad essere più prolifico pur caricandosi di un lavoro gigantesco spalle alla porta a 50/60 metri dalla stessa. Senza considerare poi il lato umano.
 
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
12.015
Ma si, lo è dai. Al netto di qualche errore. Ha eccellenti movimenti senza palla nell'attaccare la profondità.

Nei sedici metri, perché fuori area è pressoché inesistente nella manovra.

A PSG non gliene rega nulla perché hanno Mbappé e Neymar per dare profondità.

Appena Mbappè si è fatto male e hanno visto la "manovra Icardi" si sono spaventati anche al PSG.
 

Zazze89

Pallone d'oro
Moderatore
Registrato
30 Gennaio 2011
Messaggi
20.984
Nei sedici metri, perché fuori area è pressoché inesistente nella manovra.

A PSG non gliene rega nulla perché hanno Mbappé e Neymar per dare profondità.

Appena Mbappè si è fatto male e hanno visto la "manovra Icardi" si sono spaventati anche al PSG.
Si si, verissimo. Come giustamente scriveva @m0loch, giusto solo lo scorso anno Spalletti lo aveva convinto a tentare qualche sporadico supporto in manovra.
 

ilmic

Bandiera
Registrato
23 Luglio 2008
Messaggi
44.226
Ma la troiata infatti sarebbe dire adesso certe cose, non l'anno scorso al momento dell'acquisto per quanto fatto in carriera dal giocatore fino a quel momento.

Perchè fino a quel momento il giocatore era come l'ho descritto io all'epoca, ottime potenzialità ma rimaneva comunque un incompiuto che aveva toppato le ultime stagioni in un top club come lo United. Giocatore che nei momenti importanti della stagione delle sue squadre tendeva a sparire fino all'anno scorso.

Quest'anno ho notato con piacere che è migliorato molto, e ne sono felicissimissimo visto che è l'attaccante della squadra per la quale faccio il tifo. Quest'anno si è preso l'Inter sulle spalle e come ha detto anche Conte ieri sera, pur da grande estimatore di Lukaku della prima ora lui, un Lukaku così non si era mai visto. Bravo Conte ad intravederne prima di altri le potenzialità e a metterlo nelle condizioni migliori per farlo esplodere definitivamente, bravo anche Lukaku ad essere maturato molto nel frattempo.

Sarei felicissimo di sbagliare con tanti nuovi arrivi come ho fatto con Lukaku. Ad esempio avevo perplessità anche su Sensi e mi sbagliavo anche su quello, su Lazaro invece ci ho preso alla grande, così come ci ho preso sul fatto che Sanchez ormai è un rottame dal punto di vista fisico. Ma non è che quando ci prendo poi me ne vado a vantare, soprattutto se va a discapito dell'Inter.
Però pare che qui dentro siano tutti esperti di calcio... cioè ci sta sbagliare una valutazione, e chi ammette il proprio errore andrebbe elogiato. Invece se sbagli vieni marchiato a vita con la lettera scarlatta :ghigno
 

fluke81

Turnover
Registrato
24 Giugno 2019
Messaggi
2.195
Netta superiorità di cosa e quando? Mai detto una cosa simile. Al massimo ho sempre detto che il Lukaku visto nei due anni a manchester non era più forte e decisivo di Icardi e lo ribadisco. Così come ribadisco che i due l'anno scorso nel momento della cessione dovevano valere la stessa cifra per quanto dimostrato in carriera fino a quel momento, e soprattutto se noi prendevamo subito Lukaku per soldi cash, dovevamo anche vendere Icardi subito per soldi cash senza aspettare un anno.

Poi sono felicissimo della stagione che ha fatto Lukaku quest'anno, lo stesso Conte ieri ha detto che non era mai stato così forte in carriera come lo è stato quest'anno. Ma faccio comunque notare che Icardi non gioca nel Pergocrema adesso e che mentre Lukaku si gioca l'Europa league, quell'altro si sta giocando la Champions ancora.
ti sfugge il fatto che lukaku voleva essere ceduto mentre icardi ancora in aeroporto frignava per tornare a casa
 

EL_TRACTOR_87

Vice capitano
Registrato
25 Gennaio 2007
Messaggi
7.281
Ma ci pensate se ci fosse stato wandito al posto di big rom quest'anno?

Nei momenti di difficoltà ci appoggiavamo a sto cazzo, visto che wando non teneva su un pallone.
 

Pittbull

Bandiera
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
42.800
La sottile differenza (mento: non è sottile) che stai facendo finta di non vedere è che l'Inter per un lustro abbondante ha costruito il proprio gioco attorno ad Icardi con tutti i suoi pregi e limiti*, ed i risultati migliori sono stati quelli di arrivare quarta all'ultimo respiro.
Rimosso lui, cucita una squadra addosso ad un ciccione moscio e depresso secondo la stampa mondiale, la squadra è salita di una categoria.
Dall'altra parte il PSG non gli ha costruito attorno un bel niente, per loro è un giocatore come un altro ed a nessuno passerebbe per l'anticamera del cervello paragonare il suo contributo o la sua influenza a quella di Mbappe e Neymar.

Ma non mi aspetto tu riconosca la cosa, hai già dato prova di quali siano le basi da cui parti.


*: quando Spalletti gli ha chiesto di innalzare il livello del suo gioco, lui è migliorato come riferimento offensivo passando da "inesistente" a "scolastico", e tanto gli è bastato per sentirsi in diritto di andare in sciopero per sei mesi, vediamo di ricordarlo.

La sottile differenza (mento: non è sottile) non te la ripeto nemmeno per l'ennesima volta, non ho tempo da perdere con chi non vuole capire che tra l'Inter in cui giocava Icardi e quella attuale ci sono miriadi di differenze, non dovute solo al cambio della prima punta.
 

Pittbull

Bandiera
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
42.800
ti sfugge il fatto che lukaku voleva essere ceduto mentre icardi ancora in aeroporto frignava per tornare a casa

Lukaku non lo voleva Solskjaer, per questo voleva essere ceduto. E per la cronaca pure con Mourinho i rapporti non è che fossero idilliaci.

Meglio per noi alla fine.
 

m0loch

Capitano
Registrato
20 Novembre 2006
Messaggi
8.388
La sottile differenza (mento: non è sottile) non te la ripeto nemmeno per l'ennesima volta, non ho tempo da perdere con chi non vuole capire che tra l'Inter in cui giocava Icardi e quella attuale ci sono miriadi di differenze, non dovute solo al cambio della prima punta.
Grande, magari dopo l'esame di terza media ne riparliamo
 
Alto