• Benvenuto su Interfans.org

    Il forum dei tifosi dell'Inter, registrati per discutere con centinaia di cuori neroazzurri
    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su Interfans.org ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, mandare messaggi privati agli altri utenti, partecipare ai nostri quiz e giochi e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.
    Condividi anche tu la tua passione per Interfans.org

    Registrarsi è gratis!

Sebastiano Esposito

Back in Black

Titolare
2.590
1.939
51
obbiettivamente esposito non è fisicamente pronto per il calcio professionistico(perlomeno non per la serie a), non è zaniolo.
rinnovare a cifre folli sarebbe deleterio, non voglio un donnarumma bis all'inter
 

Light_Inter

Pallone d'oro
22.989
6.852
77
A tutti piacerebbe vedere il giovane campioncino che dalla primavera poi diventa titolare inamovibile in prima squadra. Però cerchiamo di essere realisti: l'Italia non sforna talenti veri (non promesse) da tanto tempo e qualche domanda dovremmo farcela. Le nostre scuole calcio a livello tecnico cosa insegnano? Psicologicamente questi ragazzini vengono seguiti da esperti o hanno una famiglia forte alle spalle oppure vedono il calciatore come un ruolo tipo il tronista ma con possibilità di guadagno e donne in quantità maggiore? Qualche domanda dovremmo farcela perché è da 15 anni che non vediamo un nuovo Nesta, Cannavaro, Materazzi, Totti, Del Piero, Vieri, Pirlo, Baggio, ecc. nell'intero panorama italiano. Fate voi.
chiellini, bonucci, marchisio, chiesa, immobile, romagnoli, balotelli, insigne, verratti, florenzi, de sciglio, astori, acerbi, bernardeschi, izzo, donnarumma, belotti, barella, jorginho, zaniolo

ho voluto citare questa mini lista di giocatori (a memoria, non sono andato a cercarli) pensando a quei calciatori che negli ultimi 15 anni (facciamo dal post 2006) giocano nella nazionale Italiana

sicuramente tanti sopravvalutati (i juventini su tutti), tanti che non sono paragonabili a certi mostri sacri, e però i primi 3 hanno sfiorato due triplete, rubando o no, stavano per farlo, balotelli l'ha fatto, gli altri stanno facendo carriere importanti

con questo voglio semplicemente dire che è vero, un baggio non è ancora uscito, ma se le nazionali hanno fallito in questi anni è stato anche per sfortuna, non tanto nel 2010 perchè li ha fallito lippi che si sa pur di portare juventini è cazzo di far saltare un mondiale

ma nel 2014 ci andò storta una la partita con la costarica, nel 2018 vabe... il 4-2-4 di ventura era ridicolo

è vero quel che dici che la tattica ha esasperato tutto ma comunque campioni ne escono, non come gli anni d'oro ma la nazionale dell'86, così per citarne una, non è che aveva di meglio
 

Angelus

Fuoriclasse
Moderatore
14.224
6.201
79
chiellini, bonucci, marchisio, chiesa, immobile, romagnoli, balotelli, insigne, verratti, florenzi, de sciglio, astori, acerbi, bernardeschi, izzo, donnarumma, belotti, barella, jorginho, zaniolo

ho voluto citare questa mini lista di giocatori (a memoria, non sono andato a cercarli) pensando a quei calciatori che negli ultimi 15 anni (facciamo dal post 2006) giocano nella nazionale Italiana

sicuramente tanti sopravvalutati (i juventini su tutti), tanti che non sono paragonabili a certi mostri sacri, e però i primi 3 hanno sfiorato due triplete, rubando o no, stavano per farlo, balotelli l'ha fatto, gli altri stanno facendo carriere importanti

con questo voglio semplicemente dire che è vero, un baggio non è ancora uscito, ma se le nazionali hanno fallito in questi anni è stato anche per sfortuna, non tanto nel 2010 perchè li ha fallito lippi che si sa pur di portare juventini è cazzo di far saltare un mondiale

ma nel 2014 ci andò storta una la partita con la costarica, nel 2018 vabe... il 4-2-4 di ventura era ridicolo

è vero quel che dici che la tattica ha esasperato tutto ma comunque campioni ne escono, non come gli anni d'oro ma la nazionale dell'86, così per citarne una, non è che aveva di meglio
Di quelli che hai citato...ti rendi conto che solo i primi tre sono arrivati in finale e le hanno perse miseramente? Balotelli lasciamo perdere che l'ha vinta da comprimario. Il resto sono buoni o normali giocatori da squadre da lotta per l'Europa League.
 

Angelus

Fuoriclasse
Moderatore
14.224
6.201
79
i portieri e i difensori centrali sono più che accetabili
kumbulla (nato e cresciuto in italia, anche se gioca nell'albania) e bastoni sono fortissimi per la loro età, romagnoli anche se è sopravvalutato è buono, portieri di buon livello ce ne sono.
Sì ma rimangono comunque buoni giocatori a cui farebbe bene giocare anche in Champions League ed avere allenatori che li facciano crescere.
Però per i ruoli che richiedono tecnica siamo carenti perchè si preferisce la tattica, tutto qua.
Chissà..possibile che non si trovino giovani in grado di battere da dio le punizioni? O dei bomber internazionali? O dei terzini tipo Alaba e Hakimi? Boh se fosse soltanto perché si cura troppo la tattica, dovremmo cacciare tutti i tecnici italiani perché ad oggi l'Italia calcistica è metà fallita.
 

Stefano89 II

Vice capitano
6.410
2.355
60
Sembrava un ragazzo serio e con la testa apposto, peccato ma come al solito ci sarà qualcuno dietro che manovra, la società fa benissimo a non farsi tenere per le palle da un 18enne, se vuole giocare quelli sono i soldi altrimenti tanti saluti e quella è la porta
 

Light_Inter

Pallone d'oro
22.989
6.852
77
Di quelli che hai citato...ti rendi conto che solo i primi tre sono arrivati in finale e le hanno perse miseramente? Balotelli lasciamo perdere che l'ha vinta da comprimario. Il resto sono buoni o normali giocatori da squadre da lotta per l'Europa League.
e però acchiappi l'anno buono e anche con sti mezzi calciatori la vinci, e quando vinci un mondiale diventi un erore

perchè nel mondiale 2006 quanti erano leggende?

Io ricordo che alla vigilia del torneo si parlava di una nazionale destinata a uscire al primo turno e invece facemmo un figurone
 

INTERATOR

Stella
16.320
2.107
77
e però acchiappi l'anno buono e anche con sti mezzi calciatori la vinci, e quando vinci un mondiale diventi un erore

perchè nel mondiale 2006 quanti erano leggende?

Io ricordo che alla vigilia del torneo si parlava di una nazionale destinata a uscire al primo turno e invece facemmo un figurone
Ma infatti secondo me per vincere con la nazionale devi solo avere la fortuna di beccare l anno buono. Abbiamo visto italie stratosferiche con dentro gente come baggio nesta Maldini vieri di Biagio e tanti altri.. Non vincere una sega di niente. Non ditemi che l'Italia 2006 è più forte di un Italia 90 o 94 o anche 98?
Semplicemente ci vuole fortuna.. Visto e considerato che i tornei nazionali sono estivi quando tanti giocatori sono cotti e non rendono al meglio.
 

Mototrebbia

Prima squadra
919
814
43
Se richiede l'aumento per l'abbonamento di Playstation store, glielo offro io.
da noi ci sono giocatori che pigliano soldi in più per il loro reale valore è vero, ma se adesso pure uno appena uscito dalla primavera e al primo respiro in panchina gli si da 1milione, boh.
Che poi per me dovrebbe farsi le ossa in prestito in qualche squadra dato che per i grandi appuntamenti, ha dimostrato di non essere pronto, ma anche giusto così dato che parliamo di un ragazzo di 18 anni.
 
Ultima modifica:

Mick Foley

Fuoriclasse
14.071
9.257
88
1 milione all'Inter lo guadagnerà anche il terzo portiere
A me sembra si stiano facendo tante storie per nulla
 

fast65

Bandiera
33.377
10.884
87
1 milione all'Inter lo guadagnerà anche il terzo portiere
A me sembra si stiano facendo tante storie per nulla
nsomma! berni per fare il simpaticone in panca, prende netti 200.000 più buoni pasto e serate con chitarra al seguito.
non è un problema di dargli il milione che il ragazzo e famiglia al seguito pretendono, e dare il giusto valore alle cose, con i giusti tempi,visto che comunque deve fare gavetta, andando a giocare in prestito in qualche provinciale.
 

Mick Foley

Fuoriclasse
14.071
9.257
88
nsomma! berni per fare il simpaticone in panca, prende netti 200.000 più buoni pasto e serate con chitarra al seguito.
non è un problema di dargli il milione che il ragazzo e famiglia al seguito pretendono, e dare il giusto valore alle cose, con i giusti tempi,visto che comunque deve fare gavetta, andando a giocare in prestito in qualche provinciale.
Anche lo mandi in prestito chiunque può accollarsi lo stipendio da 1 mln in serie A
Parliamo di una cifra normalissima, non vedo lo scandalo
 

fast65

Bandiera
33.377
10.884
87
Anche lo mandi in prestito chiunque può accollarsi lo stipendio da 1 mln in serie A
Parliamo di una cifra normalissima, non vedo lo scandalo
chiunque non penso, perchè dare un milione netto a un ragazzino alle prime armi, che giocherà comunque pochi minuti a gara, non tutti saranno disposti a rischiare.
più facile che sarà l'inter verosimilmente ad accollarsi parte dell'ingaggio.
 

chance76

Turnover
2.426
1.148
62
Sembra che l'Inter abbia offerto 500 e gli agenti (genitori?) chiedano 800.

Per me è una normale trattativa, tra un giovane che può diventare una stella e una squadra che può farlo diventare un nazionale italiano.

Non conviene a nessuno forzare la mano.

Secondo me tra un po' si accordano.
 

Light_Inter

Pallone d'oro
22.989
6.852
77
Ma infatti secondo me per vincere con la nazionale devi solo avere la fortuna di beccare l anno buono. Abbiamo visto italie stratosferiche con dentro gente come baggio nesta Maldini vieri di Biagio e tanti altri.. Non vincere una sega di niente. Non ditemi che l'Italia 2006 è più forte di un Italia 90 o 94 o anche 98?
Semplicemente ci vuole fortuna.. Visto e considerato che i tornei nazionali sono estivi quando tanti giocatori sono cotti e non rendono al meglio.
esattamente, questo volevo dire:giusto
 

Mastin

Fuoriclasse
12.580
5.634
69
Vero, dal post mondiale ad oggi i nostri bomber sono stati Gilardino, Balotelli, Pazzini, Quagliarella, Giuseppe Rossi, Toni, Di Natale, Belotti, Zaza, Pellè, Eder, Amauri, Iaquinta, Immobile e Borriello.

Roba da mettersi le mani nei capelli.
Toni, Quagliarella, di natale sono forti eh.
Facciamo le distinzioni.
Di Natale a mio avviso è uno che tecnicamente era forte forte.
Peccato che la testa non era da grande giocatore.
Questi tre con gli altri non hanno niente a che vedere
 
Alto