• Interfans.org cerca un redattore da aggiungere nel proprio team. Requisiti:
    - neroazzurro fino al midollo
    - passione e abilità nella scrittura
    - disponibilità e partecipazione costante
    - apprezzata la conoscenza di WordPress
    Se sei interessato/a e ti riconosci nei requisiti, contattaci >>>> qui

Serie B 2018-2019

Alloro

Pallone d'oro
Registrato
20 Maggio 2011
Scavone perde i sensi dopo scontro aereo dopo cinque secondi di partita
Ovviamente Lecce Ascoli non si gioca stasera
 

Carpent

Allenatore
Registrato
14 Maggio 2008
Località
Verona
Serie B: Scavone perde i sensi, rinviata Lecce-AscoliPaura al Via del Mare: la partita è stata rinviata a data da destinarsi in seguito ad un grave scontro di gioco che ha coinvolto il centrocampista Scavone. Il giocatore è cosciente ed è stato trasportato in ospedale


Ho rivisto su dazn il tutto adesso...Non è concepibile che l'ambulanza ci mette quasi 4 minuti per raggiungere il giocatore...allora o questi che vengono con l'ambulanza stanno svegli e fanno il loro lavoro oppure se ne stiano a casa e facciano venire chi ha voglia di lavorare ed essere subito attivo...non è possibile che dormono durante le partite (parlo per tanta esperienza personale quindi so cosa dico)...ogni secondo può essere decisivo e loro ben lo sanno quindi devono essere pronti e scattanti come quando fanno le emergenze in strada o altri posti...allora siccome l'ambulanza (in eccellenza può andare bene anche il medico ufficiale) è obbligatoria dall'eccellenza in su mi aspetto che stiano sempre belli pronti ad intervenire in ogni circostanza...scene come quelle di oggi a Lecce sono di una pericolosità estrema
 

Steven Bradbury

Titolare
Registrato
15 Giugno 2015
Prime notizie da Lecce sulle condizioni di Manuel Scavone dopo l’infortunio subito in un contrasto aereo con Beretta nei secondi iniziali della sfida fra salentini e Ascoli. Secondo quanto rivelato da Sololecce.it il giocatore, che è vigile e cosciente, avrebbe subito un forte trauma cranico con leggero interessamento spinale. Nelle prossime ore sono attese novità dall'ospedale dove il centrocampista è ricoverato e passerà la notte in osservazione.
 

Steven Bradbury

Titolare
Registrato
15 Giugno 2015
Le parole del presidente Sticchi Damiani su quanto occorso al giocatore del Lecce: “Manuel è in ospedale. È stato sottoposto ad una prima tac, farà ulteriori accertamenti. Ora siamo più tranquilli, ma aspettiamo ancora un po’ per rilassarci del tutto. La tac è negativa, il ragazzo si è ripreso. Gli accertamenti dureranno ancora qualche giorno”.
“Le prime notizie sono di cauto ottimismo”.
“Per la grande sensibilità che ha avuto il presidente della lega Balata ed il presidente Gravina, si è disposto il rinvio. Ci siamo sentiti in tempo reale, la lega ha già pubblicato un comunicato stampa”.
“Non aveva nessun senso continuare a giocare. Grazie alla sensibilità di tutti, anche della lega abbiamo ritenuto di non continuare”.
“Questa società è una famiglia, io sono un po’ scosso e non vedo l’ora di recarmi in ospedale”.

“Anche la squadra dell’Ascoli è rimasta scossa come noi”.
 

Steven Bradbury

Titolare
Registrato
15 Giugno 2015
Ulteriori aggiornamenti, direttamente dai medici dell'ospedale

Ottime notizie giungono dall'Azienda Ospedaliera Locale di Lecce. Questa la nota stampa dell'ASL pugliese in merito alle condizioni di Scavone, crociato in prestito al Lecce, dopo il duro scontro nel match con l'Ascoli che aveva fatto temere il peggio: "Il calciatore del Lecce Manuel Scavone, vittima di un violento scontro di gioco, è fuori pericolo. È giunto pochi minuti fa nel Pronto Soccorso dell'Ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove i medici gli hanno prestato le prime cure, riscontrando un forte trauma commotivo con momentanea perdita di conoscenza.
Le condizioni del paziente sono comunque buone. I medici hanno già eseguito diverse Tac: cranio, cervicale e torace, tutte con esito negativo, quindi senza lesioni interne. Poiché il paziente ha perso conoscenza, i medici del Pronto Soccorso, d'intesta con il neurochirurgo di turno, hanno deciso il ricovero precauzionale in Neurochirurgia, dove sarà tenuto in osservazione per almeno 24 ore".



Ulteriore ricostruzione da sololecce:

Sono stati Marco Mancosu e Amato Ciciretti a salvare la vita di Manuel Scavone. Secondo le ricostruzioni dei calciatori presenti attorno al centrocampista del Lecce i due, aiutandosi alla perfezione l'uno con l'altro, hanno uno aperto la bocca e l'altro tirato fuori la lingua del calciatore, attorcigliatasi all'imbocco dell'esofago. Poi l'intervento dello staff sanitario del Lecce ha consentito che Scavone riprendesse conoscenza, senza neppure l'ausilio delle strumentazioni tecniche di defibrillazione
 
Ultima modifica:

Carpent

Allenatore
Registrato
14 Maggio 2008
Località
Verona
E niente mi aspettavo il 2 del verona difatti lo avevo messo ma meritava di vincere il Carpi...poi mi aspettavo il gol del cittadella e niente manco quello :facepalm
 

Clodoveo

Prima squadra
Registrato
5 Settembre 2011
Località
Terra d'Otranto
Quanto successo al povero Morosini non ha insegnato nulla.
Cartelloni pubblicitari ovunque a sbarrare la strada alle ambulanze (e spostati dai calciatori), un servizio di pronto intervento piuttosto lacunoso con oltre quattro minuti di attesa, un ragazzo salvato dal pronto intervento di Ciciretti e di Mancosu (grazie, Capitano) oltre che dal dott. Palaia.
Allo Stadio è sembrato a tutti di stare in apnea tanto era vivo il ricordo di Pescara.
 

Clodoveo

Prima squadra
Registrato
5 Settembre 2011
Località
Terra d'Otranto
Nel frattempo il Presidente del Palermo ha fatto le valigie ed è tornato nella perfida Albione.

Tra vendite a 10 euro, società finanziarie con sede a Malta, ex Iene ed ex veline presidenti, manager inglesi....che brutta fine stanno facendo fare ad una società gloriosa come quella rosanero.
 

Sal

Stella
Registrato
24 Febbraio 2006
Località
CataniaNerazzurra
Nel frattempo il Presidente del Palermo ha fatto le valigie ed è tornato nella perfida Albione.

Tra vendite a 10 euro, società finanziarie con sede a Malta, ex Iene ed ex veline presidenti, manager inglesi....che brutta fine stanno facendo fare ad una società gloriosa come quella rosanero.
non esageriamo ora :D
 

Clodoveo

Prima squadra
Registrato
5 Settembre 2011
Località
Terra d'Otranto
Buon pareggio del Lecce ieri sera a Venezia.
L'assenza di Scavone si è fatta sentire visto che i sostituti non solo non avevano le stesse caratteristiche ma non avevano nelle gambe nemmeno i novanta minuti della partita.
Sotto tono Tumminiello che mi era sembrato un'iradiddio nelle finali primavera.
 

Alloro

Pallone d'oro
Registrato
20 Maggio 2011
Comunque una sconfitta soltanto il Brescia se non sbaglio
Pure stasera sfangata all ultimissimo non di sa come
Ovviamente tutti segnali da serie A
 

Alloro

Pallone d'oro
Registrato
20 Maggio 2011
Mi correggo
una sconfitta corini
Una sconfitta suazo
Manco mi ricordavo che era stata iniziata la stagione con suazo
 
Alto