Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Sport da contatto: MMA, Boxe, Thai, Kick, Lotta ecc.

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
Che Joshua non si sia più completamente ripreso da quel colpo alla tempia è probabile. Però non esistono "pugni della Domenica": Ruiz puntava a colpire d'incontro e ci è riuscito in quel momento e nel resto del match.

La maggiore statura è considerata un vantaggio, come il maggior allungo. Se lui non sa approfittarne, si tratta di una lacuna.
Comunque tanto di cappello a Ruiz, aspettiamo la rivincita per capire se Ruiz si rivelerà un campione vero o un fuoco di paglia. Lo scenario dei massimi ora si fa interessante con Usyk (soprattutto, anche perchè ha una boxe simile a quella di Ruiz ma va al triplo della velocità) e Gassiev che a sto punto possono giocarsi tranquillamente il Mondiale visto che il super campione, tanto super non si è dimostrato. Inoltre stanno venendo sù gente niente male su tutti Doubois e il gigantesco Ajagba
 

Triceracop

Turnover
Registrato
24 Marzo 2017
Messaggi
1.695
Riesumo il topic vediamo se risponde qualcuno, pronostici per il rematch Joshua vs Ruiz?
Questi giorni sto leggendo la biografia di Tyson, immaginavo che avesse avuto un'infanzia tosta ma non pensavo cosi tanto tosta, anche dopo il successo ha continuato a mettersi nei casini con una facilità disarmante.
La boxe ha personalità che in altri sport di combattimento per qualche motivo non ci sono, è veramente uno sport affascinante
 

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
Riesumo il topic vediamo se risponde qualcuno, pronostici per il rematch Joshua vs Ruiz?
Questi giorni sto leggendo la biografia di Tyson, immaginavo che avesse avuto un'infanzia tosta ma non pensavo cosi tanto tosta, anche dopo il successo ha continuato a mettersi nei casini con una facilità disarmante.
La boxe ha personalità che in altri sport di combattimento per qualche motivo non ci sono, è veramente uno sport affascinante
Io dico 80 Joshua 20 Ruiz, se Joshua non fa cazzate partendo all'arma bianca e se gli sta lontano non vedo come Ruiz possa vincere, non ha la velocità nè la stamina per stargli dietro, di certo Ruiz alla corta ha una velocità di braccia assurda per un massima e anche un buon movimento di cintura. Quindi più Joshua boxa sulla lunga distanza meno rischi correrà
 

valefi87

Bandiera
Registrato
24 Maggio 2011
Messaggi
29.985
Riesumo il topic vediamo se risponde qualcuno, pronostici per il rematch Joshua vs Ruiz?
Questi giorni sto leggendo la biografia di Tyson, immaginavo che avesse avuto un'infanzia tosta ma non pensavo cosi tanto tosta, anche dopo il successo ha continuato a mettersi nei casini con una facilità disarmante.
La boxe ha personalità che in altri sport di combattimento per qualche motivo non ci sono, è veramente uno sport affascinante
Anche io dico Joshua :sizi
Per Tyson andrebbe aperto un capitolo a parte per il personaggio che è stato
 

Obdulio Varela

Pallone d'oro
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
24.373
Riesumo il topic vediamo se risponde qualcuno, pronostici per il rematch Joshua vs Ruiz?
Questi giorni sto leggendo la biografia di Tyson, immaginavo che avesse avuto un'infanzia tosta ma non pensavo cosi tanto tosta, anche dopo il successo ha continuato a mettersi nei casini con una facilità disarmante.
La boxe ha personalità che in altri sport di combattimento per qualche motivo non ci sono, è veramente uno sport affascinante

La boxe è letteratura scritta con i guantoni.

Pronostico: Ruiz. Non c'è stato nulla di casuale nella sua vittoria; dopo essere finito lui al tappeto, ha reagito e dominato l'incontro, tecnicamente e mentalmente. Per questo ora ha un margine ulteriore, dal punto di vista psicologico.

Joshua, che non è un pugile tecnico nè versatile, non credo riuscirà a cambiare molto rispetto a pochi mesi fa. Può sperare che la sua potenza lo salvi.
 

Obdulio Varela

Pallone d'oro
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
24.373
Io dico 80 Joshua 20 Ruiz, se Joshua non fa cazzate partendo all'arma bianca e se gli sta lontano non vedo come Ruiz possa vincere, non ha la velocità nè la stamina per stargli dietro, di certo Ruiz alla corta ha una velocità di braccia assurda per un massima e anche un buon movimento di cintura. Quindi più Joshua boxa sulla lunga distanza meno rischi correrà

Sì, però deciditi: è veloce o no, Ruiz?

Non mi risulta abbia problemi particolari di stamina, nonostante la panza.
 

Obdulio Varela

Pallone d'oro
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
24.373
È veloce di braccia, ma lento di gambe e con scarso ritmo. Veloce di braccia è roba diversa dall'essere veloce

Nemmeno Joshua ha il gioco di gambe di Ali, comunque. Non ce lo vedo tenere Ruiz a distanza boxando per 12 riprese: non è il suo combattimento. Si deciderà prima del limite.
 

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
Nemmeno Joshua ha il gioco di gambe di Ali, comunque. Non ce lo vedo tenere Ruiz a distanza boxando per 12 riprese: non è il suo combattimento. Si deciderà prima del limite.
Secondo me per la struttura fisica di entrambi, basta l'allungo di Joshua per tenere lontano Ruiz. Insomma manco Wilder è Alì eppure non si fa mai outboxare alla corta
 

Obdulio Varela

Pallone d'oro
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
24.373
Secondo me per la struttura fisica di entrambi, basta l'allungo di Joshua per tenere lontano Ruiz. Insomma manco Wilder è Alì eppure non si fa mai outboxare alla corta

Potrebbe lavorare di jab e 1-2, per poi rifugiarsi in clinch quando l'altro chiude la distanza, come faceva Klitschko: solo che, di base, è un picchiatore poco incline alla tattica. E' difficile cambiare stile in pochi mesi.

Wilder... diciamo che non riescono a outboxarlo perché li mette KO. :ghigno

Potenza da vendere ma quanto è grezzo...
 

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
Potrebbe lavorare di jab e 1-2, per poi rifugiarsi in clinch quando l'altro chiude la distanza, come faceva Klitschko: solo che, di base, è un picchiatore poco incline alla tattica. E' difficile cambiare stile in pochi mesi.

Wilder... diciamo che non riescono a outboxarlo perché li mette KO. :ghigno

Potenza da vendere ma quanto è grezzo...
Mha Joshua qualche match a scappare indietro senza prendere rischi lo ha fatto, mi viene in mente quello con Parker ad esempio ecco se facesse un match così avrebbe ottime chances, anche perchè nella boxe moderna difficilmente la gallina dalle uova d'oro perde ai punti
 

Triceracop

Turnover
Registrato
24 Marzo 2017
Messaggi
1.695
Potrebbe lavorare di jab e 1-2, per poi rifugiarsi in clinch quando l'altro chiude la distanza, come faceva Klitschko: solo che, di base, è un picchiatore poco incline alla tattica. E' difficile cambiare stile in pochi mesi.

Wilder... diciamo che non riescono a outboxarlo perché li mette KO. :ghigno

Potenza da vendere ma quanto è grezzo...
Wilder da vedere è oggettivamente brutto però alla fine quello che conta è far arrivare i colpi, se pensiamo che ha iniziato a boxare a 21 anni e non si fa problemi con il peso per certi versi è veramente unico nel suo genere. Se iniziava prima con un buon maestro chissà cosa sarebbe potuto diventare.
Non mi ritengo assolutamente esperto di boxe, però anchio dico Ruiz per gli stessi motivi che hai detto tu. Se Joshua riuscirà a vincere in modo convincente allora significa che è riuscito a fare uno step avanti non solo tecnico ma anche soprattutto a livello mentale e in cosi pochi mesi è tanta roba.
 

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
Wilder da vedere è oggettivamente brutto però alla fine quello che conta è far arrivare i colpi, se pensiamo che ha iniziato a boxare a 21 anni e non si fa problemi con il peso per certi versi è veramente unico nel suo genere. Se iniziava prima con un buon maestro chissà cosa sarebbe potuto diventare.
Non mi ritengo assolutamente esperto di boxe, però anchio dico Ruiz per gli stessi motivi che hai detto tu. Se Joshua riuscirà a vincere in modo convincente allora significa che è riuscito a fare uno step avanti non solo tecnico ma anche soprattutto a livello mentale e in cosi pochi mesi è tanta roba.
Sicuramente unico direi... uno che non sa boxare campione del mondo di boxe, un po' come un Gargano pallone d'oro
Guardare per credere
 

Obdulio Varela

Pallone d'oro
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
24.373
Wilder da vedere è oggettivamente brutto però alla fine quello che conta è far arrivare i colpi, se pensiamo che ha iniziato a boxare a 21 anni e non si fa problemi con il peso per certi versi è veramente unico nel suo genere. Se iniziava prima con un buon maestro chissà cosa sarebbe potuto diventare.

Sicuramente unico direi... uno che non sa boxare campione del mondo di boxe, un po' come un Gargano pallone d'oro
Guardare per credere

Ma in realtà non è unico per niente: rientra nella tipologia del picchiatore grezzone. La natura gli ha dato la potenza, gli basta poco per buttare giù gli avversari e allora non affina più la tecnica, non prepara varianti tattiche rispetto al piano A "Salgo su e lo stendo".

Esempio: George Foreman, che nemmeno "caricava" certi colpi, sbracciava, ma quei poveretti cascavano come pere lo stesso.

Wilder ha già sfiorato più volte la sconfitta ai punti. Finora lo ha salvato il cazzottone ma non durerà per sempre.
 

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
Ma in realtà non è unico per niente: rientra nella tipologia del picchiatore grezzone. La natura gli ha dato la potenza, gli basta poco per buttare giù gli avversari e allora non affina più la tecnica, non prepara varianti tattiche rispetto al piano A "Salgo su e lo stendo".

Esempio: George Foreman, che nemmeno "caricava" certi colpi, sbracciava, ma quei poveretti cascavano come pere lo stesso.

Wilder ha già sfiorato più volte la sconfitta ai punti. Finora lo ha salvato il cazzottone ma non durerà per sempre.
😨😨😨😨 ti prego lasciamo stare Foreman... poi Foreman sbracciava non ti si può sentire. Caratteristica dei "picchiatori" è appunto picchiare, Meidana è un picchiatore Ggg è un picchiatore, Wilder tira si e no due colpi a round e tutto il resto del match corre all'indietro per poi imbroccare il destro fulminante. Credo sia molto lontano dal picchiatore, molto lontano dal counter molto lontano da qualsiasi roba si sia vista nella boxe fino ad ora. Ma è efficace quindi per ora ha ragione lui
 

Obdulio Varela

Pallone d'oro
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
24.373
😨😨😨😨 ti prego lasciamo stare Foreman... poi Foreman sbracciava non ti si può sentire. Caratteristica dei "picchiatori" è appunto picchiare, Meidana è un picchiatore Ggg è un picchiatore, Wilder tira si e no due colpi a round e tutto il resto del match corre all'indietro per poi imbroccare il destro fulminante. Credo sia molto lontano dal picchiatore, molto lontano dal counter molto lontano da qualsiasi roba si sia vista nella boxe fino ad ora. Ma è efficace quindi per ora ha ragione lui

??

Foreman è il mio Peso Massimo preferito, ho visto vari suoi incontri, sia da giovane sia da 40enne. Non solo Frazier 1, Kinshasa, Holyfield o Moorer.

Ti confermo quindi che spesso e volentieri non caricava il peso del corpo sul pugno, in particolare sui ganci, e ciò nonostante faceva male con quelli o addirittura con un jab. È probabilmente solo un caso che non abbia ammazzato qualcuno sul ring.

Pensava di poter mettere KO chiunque e perciò, da giovane, spesso si limitava ad avventarsi sul malcapitato di turno, come un gorilla. Questa era la sua "tattica".

Un picchiatore picchia, grazie tante... non sta scritto da nessuna parte che debba saper fare solo quello, però.

Tu vedi qualcosa di rivoluzionario in Wilder che risolve gli incontri con un cazzottone? Sul serio?

Per ora gli è andata bene, sì, ma sul mio cartellino Fury l'ha giá battuto e non è stato nemmeno l'unico a portarlo a scuola, prima di finire al tappeto.
 

RickyR92

Utente bannato
Registrato
20 Luglio 2019
Messaggi
1.940
Perdonatemi il ritardo,ma vedo il thread solo adesso. Secondo me parlando dei migliori massimi di adesso,la sorpresa sarà Usyk, paga un po il divario fisico,ma ha una tecnica e una classe che tutti gli altri si sognano. Sul match Joshua Ruiz,se dovessi scommettere 10 euro li metterei sull inglese,ma è un match davvero difficile da pronosticare.
 

Angelus

Fuoriclasse
Moderatore
Registrato
23 Febbraio 2014
Messaggi
14.647
Scusa il ritardo,anche io sono un praticante di bjj. Dopo anni di thai ho iniziato ad allenarmi per provare le MMA, ma mi sono innamorato dell'arte soave. Tu lo pratichi a livello agonistico?
Sì, ho anche partecipato a due edizioni del Sardinian Open.
 

Milito221

Vice capitano
Registrato
26 Agosto 2014
Messaggi
5.322
??

Foreman è il mio Peso Massimo preferito, ho visto vari suoi incontri, sia da giovane sia da 40enne. Non solo Frazier 1, Kinshasa, Holyfield o Moorer.

Ti confermo quindi che spesso e volentieri non caricava il peso del corpo sul pugno, in particolare sui ganci, e ciò nonostante faceva male con quelli o addirittura con un jab. È probabilmente solo un caso che non abbia ammazzato qualcuno sul ring.

Pensava di poter mettere KO chiunque e perciò, da giovane, spesso si limitava ad avventarsi sul malcapitato di turno, come un gorilla. Questa era la sua "tattica".

Un picchiatore picchia, grazie tante... non sta scritto da nessuna parte che debba saper fare solo quello, però.

Tu vedi qualcosa di rivoluzionario in Wilder che risolve gli incontri con un cazzottone? Sul serio?

Per ora gli è andata bene, sì, ma sul mio cartellino Fury l'ha giá battuto e non è stato nemmeno l'unico a portarlo a scuola, prima di finire al tappeto.
Io di rivoluzionario vedo un pugile che non sa boxare ma che trova sempre il colpo risolutivo, Foreman non ha mai sbracciato in nessun match ad uso gorilla come fa Wilder, Wilder tecnicamente è una roba imbarazzante, ed è molto lontano da essere poter definito un picchiatore
 
Alto