• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!

Squadra B

piotor

Capitano
Moderatore
9.634
2.851
67
qualche rubbiantino emerso dalla squadra b ?
Si e no. La regola del kazzo che prevede che dopo 5 presenze da 30 minuti il giocatore non possa piu' rimanere in squadra B e' un terribile deterrente a far giocare i giovani in prima squadra.
Pero' qualche buon giocatore c'e' stato nella categoria. Tra tutti Hans Nicolussi Caviglia (2000), Matheu Pereira ('98) e Kastanos ('98)
 

piotor

Capitano
Moderatore
9.634
2.851
67
Grazie, hai un link?
Qui un riassunto, non ho trovato il link ufficiale FIGC (https://www.calabriagol.it/serie-c/serie-c-2019-2020-le-disposizioni-per-le-seconde-squadre-i-documenti-figc/)
Sostanzialmente hanno confermato tutto dell'anno scorso, ma annunciando il 20 Giugno o giudili'. Poi ovviamente non so se le squadre lo sapessero in anticipo, ma in generale mi sembra la solita cosa fatta ad kazzum.

I problemi restano gli stessi:
1) impossibilita' di fare l'ascensore per i giovani
2) in caso di retrocessione in D, la squadra viene sciolta e' obbligata a stare ferma un anno
 

nemeths

Capitano
9.997
5.141
69
Con regole del genere capisco lo scetticismo della stragrande maggioranza delle squadre e soprattutto di quelle il cui settore giovanile (Inter, Atalanta,Roma) sforna i più grandi talenti degli ultimi anni.
 

Inter Academy

Capitano
8.346
2.737
61
Qui un riassunto, non ho trovato il link ufficiale FIGC (https://www.calabriagol.it/serie-c/serie-c-2019-2020-le-disposizioni-per-le-seconde-squadre-i-documenti-figc/)
Sostanzialmente hanno confermato tutto dell'anno scorso, ma annunciando il 20 Giugno o giudili'. Poi ovviamente non so se le squadre lo sapessero in anticipo, ma in generale mi sembra la solita cosa fatta ad kazzum.

I problemi restano gli stessi:giore. In caso di retrocessione ci si ritroverebbe con una vagonata
1) impossibilita' di fare l'ascensore per i giovani
2) in caso di retrocessione in D, la squadra viene sciolta e' obbligata a stare ferma un anno
Il punto 2 è quello peggiore. In caso di retrocessione ci si ritroverebbe con una vagonata di giovani non reinseribili in primavera e difficili da piazzare. Chiaro che nessuno abbia voglia di rischiare
 

Brasillach

Fuoriclasse
13.996
7.622
86
Torno a dire quello che sostengo da anni.
potevamo comperare una delle tante squadre blasonate che sono fallite (como, Pro Vercelli ecc.ecc.) e cominciando dall serie D nel giro di un anno avremmo avuto una squadra B che poteva giocare in serie C o addirittura in serie B e che ci avrebbe permesso di far maturare i ns. giovani migliori senza dover dipendere da altri e garantendo ai migliori un posto da titolari in squadra.
Intanto il passaggio dalla squadra B alla squadra A così come regolamentato in Italia ti impedisce di utilizzare i giocatori in ambedue le compagini.
A noi quello che serve è una squadra in cui far maturare i ns. giovani.
Con un investimento contenuto avremmo da parecchio risolto il problema senza aspettare le minkiate della Federazione.
Lotito lo ha capito con largo anticipo e ADL pure.
 

piotor

Capitano
Moderatore
9.634
2.851
67
Torno a dire quello che sostengo da anni.
potevamo comperare una delle tante squadre blasonate che sono fallite (como, Pro Vercelli ecc.ecc.) e cominciando dall serie D nel giro di un anno avremmo avuto una squadra B che poteva giocare in serie C o addirittura in serie B e che ci avrebbe permesso di far maturare i ns. giovani migliori senza dover dipendere da altri e garantendo ai migliori un posto da titolari in squadra.
Intanto il passaggio dalla squadra B alla squadra A così come regolamentato in Italia ti impedisce di utilizzare i giocatori in ambedue le compagini.
A noi quello che serve è una squadra in cui far maturare i ns. giovani.
Con un investimento contenuto avremmo da parecchio risolto il problema senza aspettare le minkiate della Federazione.
Lotito lo ha capito con largo anticipo e ADL pure.
La Lazio per ora non ha fatto nessuna operazione importante con la Salernitana. Ha dato solo qualche supersega in prestito.
Idem il Napoli.

In una squadra del genere puoi mandare in prestito giusto 3/4 elementi. Non puoi utilizzare una squadra di B/C per mandare in prestito 20 pischelli in un botto solo. Sarebbe umiliante per la categoria e, giustamente, saresti ostracizzato. E' inconcepibile usare piazze con storia come farm teams.

A quel punto per mandarne 4/5 in prestito in C, tanto vale fare quello che abbiamo fatto in questi anni, ovvero pagare club di A/B per far giocare i nostri via plusvalenze/prestiti con diritto riscatto e controriscatto etc.
 

Brasillach

Fuoriclasse
13.996
7.622
86
La Lazio per ora non ha fatto nessuna operazione importante con la Salernitana. Ha dato solo qualche supersega in prestito.
Idem il Napoli.

In una squadra del genere puoi mandare in prestito giusto 3/4 elementi. Non puoi utilizzare una squadra di B/C per mandare in prestito 20 pischelli in un botto solo. Sarebbe umiliante per la categoria e, giustamente, saresti ostracizzato. E' inconcepibile usare piazze con storia come farm teams.

A quel punto per mandarne 4/5 in prestito in C, tanto vale fare quello che abbiamo fatto in questi anni, ovvero pagare club di A/B per far giocare i nostri via plusvalenze/prestiti con diritto riscatto e controriscatto etc.
Questa è un po' grossina.....!!
Infatti Strakosha e Luiz Felipe da dove sono passati??



Quest'anno altri cinque giocatori hanno fatto lo stesso percorso.
Salernitana e Bari sono state rilevate e utilizzate come "cantere" indipendentemente dalla loro storia. Dove sta scritto che non puoi prendere club con un retaggio importante (ma falliti!!) per utilizzarli come "farm teams"?'
Io continuo a pensare che questa sia la strada più facile e più semplice, perchè l'alternativa è quella di non avere mai una squadra B (viste le pastoie della federazione in Italia) o di dover sottostare agli umori delle squadre cui affidi i giovani in prestito.
 

piotor

Capitano
Moderatore
9.634
2.851
67
Questa è un po' grossina.....!!
Infatti Strakosha e Luiz Felipe da dove sono passati??



Quest'anno altri cinque giocatori hanno fatto lo stesso percorso.
Salernitana e Bari sono state rilevate e utilizzate come "cantere" indipendentemente dalla loro storia. Dove sta scritto che non puoi prendere club con un retaggio importante (ma falliti!!) per utilizzarli come "farm teams"?'
Io continuo a pensare che questa sia la strada più facile e più semplice, perchè l'alternativa è quella di non avere mai una squadra B (viste le pastoie della federazione in Italia) o di dover sottostare agli umori delle squadre cui affidi i giovani in prestito.
Cassasola e' un 95.
Anderson idem
Anderson 2 e' un 99 con 17 presenze di cui 10 da titolare
di gennaro un '88
Minala manco lo commento per decenza

Strakosha e Luiz Felipe hanno fatto 20 presenze collettive in 2.

Non c'e' scritto da nessuna parte che non puoi farlo, ma cio' non toglie che e' una mossa estremamente pessima dal punto di vista di PR. Ti troverai stadi vuoti e l'ostracismo delle altre dirigenze. A meno di mandare giusto 3/4 giocatori mirati in prestito. Ma a quel punto non serve pagare milioni e milioni gli altri 20 giocatori di categoria in rosa.
 

Brasillach

Fuoriclasse
13.996
7.622
86
Cassasola e' un 95.
Anderson idem
Anderson 2 e' un 99 con 17 presenze di cui 10 da titolare
di gennaro un '88
Minala manco lo commento per decenza

Strakosha e Luiz Felipe hanno fatto 20 presenze collettive in 2.

Non c'e' scritto da nessuna parte che non puoi farlo, ma cio' non toglie che e' una mossa estremamente pessima dal punto di vista di PR. Ti troverai stadi vuoti e l'ostracismo delle altre dirigenze. A meno di mandare giusto 3/4 giocatori mirati in prestito. Ma a quel punto non serve pagare milioni e milioni gli altri 20 giocatori di categoria in rosa.
La pensiamo diversamente.
Per me tra il niente e il poco è sempre meglio il poco.
Con le tue teorie il risultato è che sino ad ora non abbiamo ancora individuato un modo serio per far maturare i ns. giovani e siamo sempre sotto scopa perdendo molto di più in termini di mancata valorizzazione di quello che spenderemmo per gestire una squadra satellite.
(che poi in serie C servano milioni e milioni di euro per formare e gestire la squadra è tutto da valutare visto che i costi medi di gestione si aggirano sui 4 milioni l'anno + la formazione della rosa che in buona parte potresti risolvere con i giovani che ci mandi in prestito)
 

piotor

Capitano
Moderatore
9.634
2.851
67
La pensiamo diversamente.
Per me tra il niente e il poco è sempre meglio il poco.
Con le tue teorie il risultato è che sino ad ora non abbiamo ancora individuato un modo serio per far maturare i ns. giovani e siamo sempre sotto scopa perdendo molto di più in termini di mancata valorizzazione di quello che spenderemmo per gestire una squadra satellite.
(che poi in serie C servano milioni e milioni di euro per formare e gestire la squadra è tutto da valutare visto che i costi medi di gestione si aggirano sui 4 milioni l'anno + la formazione della rosa che in buona parte potresti risolvere con i giovani che ci mandi in prestito)
Io non ho teorie. I fatti parlano chiaro. In tutta l'Europa si usano le squadre B con ottimi risultati (Portogallo/Spagna/Olanda/Francia/Germania). E' evidente.
Dove non si usano squadre B (Inghilterra/Italia) i club hanno molta piu' fatica a produrre giovani del vivaio. In Inghilterra le squadre B non le possono fare dato che ci sarebbe ostracismo pesante di club di 150anni mai falliti che non voglino essere presi a pallate dai farm team in quarta divisione, giustamente. Ma almeno in Inghilterra le big ogni tanto ci provono a svezzare i propri giocatori. Infatti nemmeno in Inghilterra nessuno ha mai fatto quanto dici tu, i.e. spostare in massa giocatori dalla primavera ad una squadra di C. Ne' Lazio ne' Salernitana.
Mai e poi mai vedrai una societa' prestare in tronco i migliori giovani come titolari ad una squadra di B/C. Il giorno dopo ti trovi i tifosi in rivolta e lo stadio vuoto, come e' logico che sia.

Se proprio, e io stesso lo suggerii anni fa, si poteva lavorare col Chiasso/Bellinzona/Lugano per una collaborazione in modo da portare queste squadre "minori" ad alto livello in svizzera e magari giocando pure in Europa anche grazie ai nostri giocatori del vivaio. Avresti l'opportunita' di collaborare anche geograficamente. Qualcosa di simile all'aleanza col Vitesse del Chelsea.
 
1.124
553
54
Cassasola e' un 95.
Anderson idem
Anderson 2 e' un 99 con 17 presenze di cui 10 da titolare
di gennaro un '88
Minala manco lo commento per decenza

Strakosha e Luiz Felipe hanno fatto 20 presenze collettive in 2.

Non c'e' scritto da nessuna parte che non puoi farlo, ma cio' non toglie che e' una mossa estremamente pessima dal punto di vista di PR. Ti troverai stadi vuoti e l'ostracismo delle altre dirigenze. A meno di mandare giusto 3/4 giocatori mirati in prestito. Ma a quel punto non serve pagare milioni e milioni gli altri 20 giocatori di categoria in rosa.
Io sono di Salerno, e ti dico che noi salernitani Lotito non lo vogliamo vedere più nemmeno in cartolina.
Veramente ci sta usando come seconda squadra e non ci regala l'emozione nemmeno di giocarci i play off, i giocatori passati per Salerno via Lazio, a parte Luiz Felipe (che ha giocato con noi 4 partite in croce, però segnando nel derby con il Benevento) Casasola, Sprocati, Tuia e pochi altri, hanno fatto tutti piangere o sono venuti a fare villeggiattura (Di Gennaro). Strakosha a Salerno ha fatto proprio piangere, era un citofono, andatevi a vedere i video della stagione 2015 2016, prendemmo Terracciano per sostituirlo, per disperazione.

Come cessi, mediocri e scansafatiche via Lazio abbiamo avuto:

Minala
Palombi
Rossi
Tounkara
Oikonomidis
Prce
Ronaldo da Silva
Manuel Ricci
Adeleke
Luciani

e chi ne ha più ne metta, i nomi di tutti non li ricordo, fortunatamente.

Una percentuale del 90 percento di gente inutile transitata via Roma
 
1.124
553
54
Credevo pure Minala fosse un idolo a causa di un gol segnato in un big match, no?
Segnò contro l'Avellino al 94' il 3 a 2 decisivo in casa loro, in rimonta per giunta.Per quello verrá ricordato per sempre nela storia dei derby campani, ma ha fatto piangere 9 parite su 10 quando ha giocato, soprattutto quando é tornato quest'anno all' Arechi ha passeggiato per tutto il girone di ritorno.
É un mediocre pure lui.
 

Steven Bradbury

Titolare
4.673
2.080
54
Torno a dire quello che sostengo da anni.
potevamo comperare una delle tante squadre blasonate che sono fallite (como, Pro Vercelli ecc.ecc.) e cominciando dall serie D nel giro di un anno avremmo avuto una squadra B che poteva giocare in serie C o addirittura in serie B e che ci avrebbe permesso di far maturare i ns. giovani migliori senza dover dipendere da altri e garantendo ai migliori un posto da titolari in squadra.
Intanto il passaggio dalla squadra B alla squadra A così come regolamentato in Italia ti impedisce di utilizzare i giocatori in ambedue le compagini.
A noi quello che serve è una squadra in cui far maturare i ns. giovani.
Con un investimento contenuto avremmo da parecchio risolto il problema senza aspettare le minkiate della Federazione.
Lotito lo ha capito con largo anticipo e ADL pure.
Da quest'anno in serie C hanno limitato i prestiti massimi da A e B a 6. Comunque oltre alle multiproprietà ci sono anche gli accordi di collaborazione...Sampdoria-Vis Pesaro e Cagliari-Olbia due esempi.
 
Alto