Taranto calcio

running

Pulcino
Buondì a tutti/e!! Non so se e quanti interisti tarantini ci sono nel forum, in ogni modo, in occasione della promozione in Legapro di ieri, inauguro questo thread, auspicandosi che le cose per squadra e società vadano decisamente meglio rispetto all'ultimo anno di C di 4 anni fa. Come accade tutte le stagioni, specie nel girone centro-meridionale (quasi quasi meglio esser inseriti nei gironi del Nord, a intuito sembrano meno difficili sotto diversi aspetti), non sarà una passeggiata (non lo è stata in D, figurarsi nelle categorie superiori...), ma sarà altrettanto suggestivo tornare a giocare innanzitutto il derbi col Bari che manca da oltre trent'anni e sfide con altre squadre, città e piazze calcistiche blasonate tipo palermo, catania, messina, catanzaro, avellino ecc. Intanto ci godiamo questi momenti:

 
Piazza storica, con un seguito incredibile, cioè ho vissuto tanti campionati di C1 girone B e i tarantini si contraddistinguevano per un seguito anche in trasferta che era impressionante ( i famosi Ultrapaz etc)
e la Serie C sta pure stretto al Taranto, è la città piu' grande a non avere mai giocato in A ed è una squadra che ha fatto tanti campionati di B , ma B che per un motivo e per un altro è diventata maledetta... 30 anni di promozioni sfiorate, lo squadrone del 2002 che con Riganò avrebbe meritato di salire ma doveva salire il Catania :ghigno
Tuttavia dopo tanti anni di dilettantisimo, dovuti immagino al solito fallimento sportivo, essere tornati in C significa tanto.
Sarà un girone incredibile , quasi sicuramente al girone C puoi aggiungere pure il Pescara che è retrocesso in C dopo 11 anni ed è un'altra piazza con cui il Taranto ha una rivalità molto sentita.
Quella col Bari bè non ha bisogno di presentazioni, derby storico, tra le due città piu' grandi della regione, credo adddirittura che per un tifoso del Bari piu' anziano sia il derby piu' sentito , i, Bari-Lecce è il derby piu' sentito dai tifosi piu' giovani perchè non hanno vissuto il Taranto dato che questa sfida a naso non si è giocata piu' per 20 anni. Ma era tornerà, e si presume col pubblico.
 

running

Pulcino
E qui si gode :sbav
Anche qui... ;)


Di fronte a 30.000 spettatori, record di presenze allo stadio che oggi come oggi non sarebbe possibile eguagliare o superare poichè nel frattempo hanno ridotto la capienza. Si parla di un costruire un "nuovo Iacovone", più moderno, con posti tutti coperti ma con una capienza comunque non superiore alle 20.000 unità.


Anche se, sarò un nostalgico d'altri tempi, rimarrò sempre e comunque legato ai ricordi del vecchio "Salinella", quando per incitare la squadra in tribuna si sbattevano i seggiolini in ferro battuto.
 
Piazza storica, con un seguito incredibile, cioè ho vissuto tanti campionati di C1 girone B e i tarantini si contraddistinguevano per un seguito anche in trasferta che era impressionante ( i famosi Ultrapaz etc)
e la Serie C sta pure stretto al Taranto, è la città piu' grande a non avere mai giocato in A ed è una squadra che ha fatto tanti campionati di B , ma B che per un motivo e per un altro è diventata maledetta... 30 anni di promozioni sfiorate, lo squadrone del 2002 che con Riganò avrebbe meritato di salire ma doveva salire il Catania :ghigno
Tuttavia dopo tanti anni di dilettantisimo, dovuti immagino al solito fallimento sportivo, essere tornati in C significa tanto.
Sarà un girone incredibile , quasi sicuramente al girone C puoi aggiungere pure il Pescara che è retrocesso in C dopo 11 anni ed è un'altra piazza con cui il Taranto ha una rivalità molto sentita.
Quella col Bari bè non ha bisogno di presentazioni, derby storico, tra le due città piu' grandi della regione, credo adddirittura che per un tifoso del Bari piu' anziano sia il derby piu' sentito , i, Bari-Lecce è il derby piu' sentito dai tifosi piu' giovani perchè non hanno vissuto il Taranto dato che questa sfida a naso non si è giocata piu' per 20 anni. Ma era tornerà, e si presume col pubblico.
Per la cronaca prato ci ha superati in questa tragica classifica grazie ai cinesi ahahahahh magra consolazione
 

OM28V

Titolare
Leggo con piacere questo thread di "nicchia" - da barese (non residente) sono molto contento che il Taranto sia salito in serie C ed altrettanto lieto che si possa riassaporare il gusto del derby! Sono sempre stato dell'avviso che avere 5-6 squadre del proprio territorio nella stessa serie (la piu' alta possibili) sia una vera e propria ricchezza e non solo per i tempi di spostamento e costi di gestione di un Club, ma una vera opportunita' sociale di divertimento e di business locale.

Bentornato in serie C al Taranto!
 

mercury88

Capitano
Buondì a tutti/e!! Non so se e quanti interisti tarantini ci sono nel forum, in ogni modo, in occasione della promozione in Legapro di ieri, inauguro questo thread, auspicandosi che le cose per squadra e società vadano decisamente meglio rispetto all'ultimo anno di C di 4 anni fa. Come accade tutte le stagioni, specie nel girone centro-meridionale (quasi quasi meglio esser inseriti nei gironi del Nord, a intuito sembrano meno difficili sotto diversi aspetti), non sarà una passeggiata (non lo è stata in D, figurarsi nelle categorie superiori...), ma sarà altrettanto suggestivo tornare a giocare innanzitutto il derbi col Bari che manca da oltre trent'anni e sfide con altre squadre, città e piazze calcistiche blasonate tipo palermo, catania, messina, catanzaro, avellino ecc. Intanto ci godiamo questi momenti:

ehilà io sono originario della puglia, adire il vero dalla prov. di Brindisi, diciamo guardo sempre con simpatia le squadre del Salento, Taranto merita la lega pro e anche più
 

Notizie Inter

Alto