Torino - INTER 1-2 [Serie A]

Quante storie vi fate, Sassuolo, Bologna etc, l'unico vero ostacolo rimasto è il ritorno dei giocatori dalle nazionali, lì ho una paura fottuta per il Covid. Se passiamo indenni, allora sì che si comincia a sorridere di gusto...
 

odla164

Primavera
L’unica “nemica” dell’Inter in questo momento può essere solo l’Inter stessa
In poche settimane siamo passati da inseguitori a capolista con gran vantaggio (la juve non ha vinto la partita con il Napoli)
Sicuramente c’è euforia e convinzione
Conte sa tenere concentrate le squadre
Le nazionali ci sono anche per gli altri così come il COVID
Qualche giocatore ha bisogno di tirare il fiato ma abbiamo anche qualcuno che rientra e potrebbe dare una mano
Ora, capisco la scaramanzia, ma siamo in una situazione ideale per arrivare alla fine in testa
Poi tutte le partite sono da giocare. Ma anche per gli altri
Amen
 
Torno dopo un ban alquanto discutibile ( un mod. Risponde a un mio messaggio in maniera ironica e simpatica, un altro, il giorno dopo mi banna; evidentemente fanno riferimento a regolamenti diversi....)
Detto ciò la partita di domenica è stata vinta con grinta e tenacia più che con idee....sono 2/3 partite che non siamo più brillantissimi, non tanto a livello fisico,ma più di trame di gioco. Questo sicuramente anche perché le partite stanno diventando sempre più "pesanti" e con un peso specifico rilevante. Ormai contano soltanto i 3 punti,non importa come...
Il gruppo c è ed unito, l allenatore sta dando tutto ....bisogna stringere i denti perché la Juve non molla e non la faranno mollare( vedi il rosso non dato ieri a CR7).
Non abbiamo ancora fatto nulla, siamo a buon punto, siamo forti e concentrati, continuiamo così!
 

piotor

Stella
Moderatore
Tra l'altro sbaglio o le Sud Americane riposano a questo giro?
Tenere Sanchez,Lautaro e Vecino a casa e' buona cosa.
Darmian,Young e Gagliardini penso proprio non vadano in nazionale.

Poteva andare peggio, per il resto sgrat.
 

100%Inter

Bandiera
"C’è ansia in casa Inter per Danilo D’Ambrosio. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, il difensore è stato sottoposto a un tampone molecolare il sui esito si saprà nella giornata di oggi. Com'è noto, D'Ambrosio era stato rispedito a Milano con un'auto del club dopo aver accusato sintomi influenzali proprio nell'immediata vigilia del match con il Torino. In caso di positività al Covid-19, ovviamente, per tutto il gruppo squadra scatterebbe l'isolamento fiduciario."
 
"C’è ansia in casa Inter per Danilo D’Ambrosio. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, il difensore è stato sottoposto a un tampone molecolare il sui esito si saprà nella giornata di oggi. Com'è noto, D'Ambrosio era stato rispedito a Milano con un'auto del club dopo aver accusato sintomi influenzali proprio nell'immediata vigilia del match con il Torino. In caso di positività al Covid-19, ovviamente, per tutto il gruppo squadra scatterebbe l'isolamento fiduciario."
nn era un malore? speriamo sia tutto ok
 

Karka

Turnover
"C’è ansia in casa Inter per Danilo D’Ambrosio. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, il difensore è stato sottoposto a un tampone molecolare il sui esito si saprà nella giornata di oggi. Com'è noto, D'Ambrosio era stato rispedito a Milano con un'auto del club dopo aver accusato sintomi influenzali proprio nell'immediata vigilia del match con il Torino. In caso di positività al Covid-19, ovviamente, per tutto il gruppo squadra scatterebbe l'isolamento fiduciario."
Si ma possibile che sti allarmi da terza guerra mondiale ci siano solo in casa Inter? Alla Juve settimana scorsa Bentancur positivo, nessun articolo di una possibile catastrofe pandemica in quel di Vinovo.
Voglio ricordarvi inoltre cosa scrissero quando Marotta ed Antonello risultarono positivi...
 
"C’è ansia in casa Inter per Danilo D’Ambrosio. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, il difensore è stato sottoposto a un tampone molecolare il sui esito si saprà nella giornata di oggi. Com'è noto, D'Ambrosio era stato rispedito a Milano con un'auto del club dopo aver accusato sintomi influenzali proprio nell'immediata vigilia del match con il Torino. In caso di positività al Covid-19, ovviamente, per tutto il gruppo squadra scatterebbe l'isolamento fiduciario."
Passare indenni la partita con il Sassuolo poi 14 giorni fermi per le nazionali...se dovesse essere positivo deduco che nessuno dei nostri potrebbe partire...
 

mienuccio

Titolare
Torno dopo un ban alquanto discutibile ( un mod. Risponde a un mio messaggio in maniera ironica e simpatica, un altro, il giorno dopo mi banna; evidentemente fanno riferimento a regolamenti diversi....)
Detto ciò la partita di domenica è stata vinta con grinta e tenacia più che con idee....sono 2/3 partite che non siamo più brillantissimi, non tanto a livello fisico,ma più di trame di gioco. Questo sicuramente anche perché le partite stanno diventando sempre più "pesanti" e con un peso specifico rilevante. Ormai contano soltanto i 3 punti,non importa come...
Il gruppo c è ed unito, l allenatore sta dando tutto ....bisogna stringere i denti perché la Juve non molla e non la faranno mollare( vedi il rosso non dato ieri a CR7).
Non abbiamo ancora fatto nulla, siamo a buon punto, siamo forti e concentrati, continuiamo così!
🤫 parla piano, o ti bannano definitivamente! sei pazzo a parlare di gioco? si può dire abbiamo giocato male, come ha fatto 3/4 degli utenti (non di merda, è peccato), ma guai ad entrare nel merito. intervengono subito il partito C'E'SOLOCONTE ,il movimento SOLOITREPUNTI (l'equivalente dell'importante è vincere, in jumerdus style), , noto anche come MENESCIAQUOLEPA**EDELGIOCO, e il più pericoloso, una setta che dice cosa puoi scrivere e cosa no, una censura di altri tempi, nota anche come CHIPARLADELGIOCONONCAPISCEUNAMINKIA; se senti suonare il campanello, non aprire, sono loro che ti stanno venendo a prendere. di fatto del gioco espresso col torino, siamo stati in 5 (soli) a parlarne, o a provare a parlarne, poi è scesa la censura.
un utente ha postato anche le sue pagelle, la maggior parte dei titolari insufficienze (forse ci stava anche per perisic e barella), ma ha avuto l'accortezza di dare 6,5 al mister, e per quello non sono andati a prenderlo a casa, ma ha rischiato grosso.
detto questo, il C'E'SOLOCONTE, lo possiamo pure sciogliere come partito, usciti dalla CL, il campionato lo stiamo portando avanti bene, si può discutere del vidal si o no e giocare in 10, se poi si deve operare, o del non gioco per un'ora col torino, ma credo che la gogna e i processi a conte siano finiti da un pezzo, bisogna dargli l'appoggio fino allo scudo, poi si vedrà.
se sei critico sul gioco, il partito, che è molto suscettibile, automaticamente lo prende come l'apertura di un processo al mister, ma non è così, si parla solo di quello che non è andato nella partita, e che andrebbe migliorato per le prossime (tipo l'impiego di hakimi a fascia bloccata da barella, skriniar e lukaku con relative marcature, o il fatto di far portare il pallone a skriniar che è il più lento e meno dotato con i piedi).
posso convenire col movimento SOLOITREPUNTI, sono importanti in questo momento (non che prima non lo fossero), però fino ad un certo punto; c'è una chiara involuzione del gioco in atto ed una palpabile quanto inevitabile stanchezza in alcuni giocatori, quelli più spremuti, che messi insieme non mi lasciano tranquillo sul fatto di poter portare a casa i punti che ci mancano alla matematica, o di arrivare alla partita di torino con abbastanza certezze.
certe partite, in una ipotetica tabella di marcia erano, sono e saranno da vincere per forza, su altre si può discutere. posso citare anche le partite precedenti, ma rimanendo strettamente sull'ultima, era una partita da giocare, trovare il vantaggio, far rifiatare chi ne aveva bisogno, possibilmente togliere i diffidati, e difendere il risultato, non è questione di 3-0 si e 3-0 no, è la condotta della partita che è sbagliata. un'ora a grattarsi le palle, dove si poteva essere anche sotto, e trovarci all'85' in parità, l'abbiamo portata a casa per poco, stavamo buttando nel cesso 2 punti preziosissimi che potrebbero fare la differenza alla fine.
non è questione di bel gioco, la questione è, che se non ritrovi le trame di gioco, come dici anche tu, fai la stessa partita, con rischi annessi di lasciare i punti. non si può sperare di fare i punti che ci mancano, che sono ancora tanti, chiudendoci e aspettando gli eventi, sullo 0-0 non c'è un cazzo da difendere (per adesso), sull'1-0 forse. che e' anche il miglior modo per tenere gli avversari lontano dalla nostra area.
per quanto riguardo la setta, rimanendo nelle regole del forum, io scrivo quello che mi pare, il più delle volte anche argomentando e non sparando nel mucchio, mi pare, a differenza di altri, e quindi la loro censura se la possono mettere in quel posto. mi possono sempre ignorare o fare a meno di leggere, io non li obbligo. di stronzate ne leggo tante, ma non per questo li vado a riprendere uno a uno; vivo e lascio vivere, finchè la loro libertà inizia a limitare la mia, poi partono i vaff.......

tu adesso ti starai chiedendo, cosa centro io con tutto sto discorso, niente. ho preso spunto dalle poche trame di gioco, sei uno dei pochi che ha avuto il coraggio di parlarne, o solo accennarne. bentornato tra noi, amico.....se non ti vengono a prendere a casa. ricordati, se suonano al campanello, non aprire!:sizi

poi se vuoi, possiamo parlare di quelli che lautaro è da vendere, al primo che ci da anche 30 mln via subito, lo vendiamo per prendere quell'altro, un sopravvalutato, via lui e anche suo padre, è un cesso, non la butta mai dentro e tante altre cose di questo genere, gli stessi, o buona parte di essi, che adesso lo stanno portando in processione . :tiprego:facepalm
 
🤫 parla piano, o ti bannano definitivamente! sei pazzo a parlare di gioco? si può dire abbiamo giocato male, come ha fatto 3/4 degli utenti (non di merda, è peccato), ma guai ad entrare nel merito. intervengono subito il partito C'E'SOLOCONTE ,il movimento SOLOITREPUNTI (l'equivalente dell'importante è vincere, in jumerdus style), , noto anche come MENESCIAQUOLEPA**EDELGIOCO, e il più pericoloso, una setta che dice cosa puoi scrivere e cosa no, una censura di altri tempi, nota anche come CHIPARLADELGIOCONONCAPISCEUNAMINKIA; se senti suonare il campanello, non aprire, sono loro che ti stanno venendo a prendere. di fatto del gioco espresso col torino, siamo stati in 5 (soli) a parlarne, o a provare a parlarne, poi è scesa la censura.
un utente ha postato anche le sue pagelle, la maggior parte dei titolari insufficienze (forse ci stava anche per perisic e barella), ma ha avuto l'accortezza di dare 6,5 al mister, e per quello non sono andati a prenderlo a casa, ma ha rischiato grosso.
detto questo, il C'E'SOLOCONTE, lo possiamo pure sciogliere come partito, usciti dalla CL, il campionato lo stiamo portando avanti bene, si può discutere del vidal si o no e giocare in 10, se poi si deve operare, o del non gioco per un'ora col torino, ma credo che la gogna e i processi a conte siano finiti da un pezzo, bisogna dargli l'appoggio fino allo scudo, poi si vedrà.
se sei critico sul gioco, il partito, che è molto suscettibile, automaticamente lo prende come l'apertura di un processo al mister, ma non è così, si parla solo di quello che non è andato nella partita, e che andrebbe migliorato per le prossime (tipo l'impiego di hakimi a fascia bloccata da barella, skriniar e lukaku con relative marcature, o il fatto di far portare il pallone a skriniar che è il più lento e meno dotato con i piedi).
posso convenire col movimento SOLOITREPUNTI, sono importanti in questo momento (non che prima non lo fossero), però fino ad un certo punto; c'è una chiara involuzione del gioco in atto ed una palpabile quanto inevitabile stanchezza in alcuni giocatori, quelli più spremuti, che messi insieme non mi lasciano tranquillo sul fatto di poter portare a casa i punti che ci mancano alla matematica, o di arrivare alla partita di torino con abbastanza certezze.
certe partite, in una ipotetica tabella di marcia erano, sono e saranno da vincere per forza, su altre si può discutere. posso citare anche le partite precedenti, ma rimanendo strettamente sull'ultima, era una partita da giocare, trovare il vantaggio, far rifiatare chi ne aveva bisogno, possibilmente togliere i diffidati, e difendere il risultato, non è questione di 3-0 si e 3-0 no, è la condotta della partita che è sbagliata. un'ora a grattarsi le palle, dove si poteva essere anche sotto, e trovarci all'85' in parità, l'abbiamo portata a casa per poco, stavamo buttando nel cesso 2 punti preziosissimi che potrebbero fare la differenza alla fine.
non è questione di bel gioco, la questione è, che se non ritrovi le trame di gioco, come dici anche tu, fai la stessa partita, con rischi annessi di lasciare i punti. non si può sperare di fare i punti che ci mancano, che sono ancora tanti, chiudendoci e aspettando gli eventi, sullo 0-0 non c'è un cazzo da difendere (per adesso), sull'1-0 forse. che e' anche il miglior modo per tenere gli avversari lontano dalla nostra area.
per quanto riguardo la setta, rimanendo nelle regole del forum, io scrivo quello che mi pare, il più delle volte anche argomentando e non sparando nel mucchio, mi pare, a differenza di altri, e quindi la loro censura se la possono mettere in quel posto. mi possono sempre ignorare o fare a meno di leggere, io non li obbligo. di stronzate ne leggo tante, ma non per questo li vado a riprendere uno a uno; vivo e lascio vivere, finchè la loro libertà inizia a limitare la mia, poi partono i vaff.......

tu adesso ti starai chiedendo, cosa centro io con tutto sto discorso, niente. ho preso spunto dalle poche trame di gioco, sei uno dei pochi che ha avuto il coraggio di parlarne, o solo accennarne. bentornato tra noi, amico.....se non ti vengono a prendere a casa. ricordati, se suonano al campanello, non aprire!:sizi

poi se vuoi, possiamo parlare di quelli che lautaro è da vendere, al primo che ci da anche 30 mln via subito, lo vendiamo per prendere quell'altro, un sopravvalutato, via lui e anche suo padre, è un cesso, non la butta mai dentro e tante altre cose di questo genere, gli stessi, o buona parte di essi, che adesso lo stanno portando in processione . :tiprego:facepalm
Se posso permettermi una riflessione su questo tuo post vorrei dire una cosa. Per come la penso io ci va un pò di equilibrio. Tu hai detto delle cose sacrosante (io stesso le ho scritte in alcuni miei post) e cioè che non si può pensare di giocare così ogni partita, adesso un paio di partite si, può capire, si possono trovare tutte le giustificazioni del caso e possiamo accontentarci dei tre punti e basta, però di certo bisogna lavorarci su e tornare a giocare un calcio decente. Però bisogna anche tenere i nervi saldi e analizzare con obiettività i motivi che sono dietro a prestazioni come quelle che abbiamo visto ultimamente e non per forza c'è un clamoroso calo fisico (certo un pochino si, ma è inevitabile credo) tant'è che con il Torino abbiamo segnato al minuto 85. Se da una parte tutti noi avremmo voluto arrivare al minuto 60 con un paio di gol di scarto e fare melina fino al novantesimo (e se non ci siamo riusciti è perché la prestazione fino a quel momento è stata insufficiente) dall'altra significa che ne avevamo ancora. Insomma, da una parte tapparsi gli occhi e negare le difficoltà è sbagliato ma anche scrivere cose che ho letto e cioè che da qui a poco di sicuro perdiamo punti mentre di sicuro i gobbi le vincono tutte, come se loro fossero brillanti come non so che cosa.
Ricordiamoci che non è facile per nessuno giocare contro squadre che come primo obiettivo quando scendono in campo hanno non prendere gol e portarci via punti in tutti i modi. Marcature asfissianti, giocatori con compiti ultra difensivi anche a scapito della costruzione di gioco, raddoppi di marcatura sistematici, fallo tattico sistematico, perdite di tempo per spezzare il ritmo e quant'altro. A volte ci va anche un pò di fortuna se vogliamo. Con il torino segna Lautaro alla prima occasione e cambia di sicuro il canovaccio della partita. Poi ovvio, avere Eriksen o non averlo fa tutta la differenza del mondo ora come ora e si è visto. Da adesso in poi dobbiamo avere pazienza in ogni partita, mettere quanta più qualità sia possibile in campo e cercare di sfruttare le occasioni, non possiamo permetterci di sbagliare gol davanti alla porta nei primi minuti. Perché ogni partita sarà una battaglia, nessuno ci regala nulla. La partita che il cagliari ha fatto con la gobba con noi di certo non la farà. Quelli hanno fatto un gol su calcio d'angolo e due in contropiede grazie agli spazi che gli sono stati regalati. Cambia tutto.
Quindi il discorso è questo. Giuste le critiche e mai e poi mai accettare nessun tipo di censura, ma ci va equilibrio.
 

Notizie Inter

Alto