• Benvenuto su Interfans.org

    Il forum dei tifosi dell'Inter, registrati per discutere con centinaia di cuori neroazzurri
    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su Interfans.org ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, mandare messaggi privati agli altri utenti, partecipare ai nostri quiz e giochi e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.
    Condividi anche tu la tua passione per Interfans.org

    Registrarsi è gratis!

UEFA Champions League 2019/2020

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

fefointer

Titolare
3.480
2.977
69
Nn ho capito, davvero.
Cazzo l’Inter è l’Inter, siete lì, potete chiudere il campionato secondi...e per certi versi potevate giocarvelo. Mi dici che non siete una grande squadra?no nn sono d’accordo, sul forum se è per questo leggo scene di arrendevolezza che a mio modo di vedere non esistono proprio, cazzo ma se fate cagare voi le restanti squadre cosa devono dire?
Proprio da qui per noi la competizione con voi ci fa onore...a parte la rivalità/odio chiamala come vuoi, bisogna essere oggettivi. La presa per il culo invece ci sta sempre, a mio modo di vedere, rende ancora più coinvolgente tifare in questo sport (ovvio che vorremmo sempre essere quelli che prendono per il culo e nn il contrario).
Pensa che noi la CL non L’ abbiamo mai vinta e ad essere sinceri è il primo anno che partecipiamo...farlo anche il prossimo, se sarà è come per una big vincerla due volte di fila.
Bisogna sempre sapere chi siamo tutti...poi sognare e avere target è un’altra cosa...
Ripeto se vi paragonate a noi per la CL ecc per noi è tanta tanta roba
Io vedo molto spesso un portare su l'Inter anche quando oggettivamente non ce ne sono motivi. Non parlo di quest'annoa degli ultimi anni. Il blasone quando scendi in campo con i mudingay i kondogbia e gli alvarez conta poco. Forse il mio era un discorso più generale in cui spesso si è sopravvalutata l'Inter (penso ai giornali) solo per poi buttarla giù. Un esempio è l'annata di Mancini in cui sembrava avessimo buttato via lo scudetto.
 

ernestdezoe

Utente bannato
914
458
45
e anche in questo caso non hai capito nulla. berlusconi e' colui che ha scatenato il giro.
E con ciò? Se uno strapaga una casa e gli altri gli vanno dietro, non c'è alcuna anomalia.

Semplicemente per il primo tizio la casa valeva così tanto (e i soldi vogliono dire così poco) che si è buttato e ha acquistato.

Io non vedo come uno debba pensare di voler andare a mettere dei paletti per impedire ad altre persone di spendere, solo perchè è in bolletta.

La pianificazione centrale ha causato più morti di 20 Hitler messi insieme
 

Steven Bradbury

Vice capitano
6.388
3.180
67
Che poi i prezzi si sono solo gonfiati a dismisura, perché è diventato ancora più importante fare le plusvalenze. Altro che mettere un freno alle spese insensate.
 

marc.overmars

Pallone d'oro
20.774
22.014
90
falso.
le plusvalenze che hanno fatto si che i prezzi si alzassero, ma le plusvalenze sono un "veleno fiscale" tirato fuori dalle societa' per scavalcare i limiti imposti dal ffp.
non sono un meccanismo ffp ma sono un trucco di chi vuole "aggirare" i principi.

e questo a dimostrazione che i principi alla base sono corretti, e' la sua implementazione che e' errata, proprio perche' permette per esempio di fatto di finanziare societa' a medio termine vendendo i mandragora a 20 mln.

ma non e' che siccome uno riesce ad aggirare le regole allora si devono togliere le regole, ma piuttosto le si devono modificare perche' non siano aggirabili.

Che poi i prezzi si sono solo gonfiati a dismisura, perché è diventato ancora più importante fare le plusvalenze. Altro che mettere un freno alle spese insensate.
 

ernestdezoe

Utente bannato
914
458
45
falso.
le plusvalenze che hanno fatto si che i prezzi si alzassero, ma le plusvalenze sono un "veleno fiscale" tirato fuori dalle societa' per scavalcare i limiti imposti dal ffp.
non sono un meccanismo ffp ma sono un trucco di chi vuole "aggirare" i principi.

e questo a dimostrazione che i principi alla base sono corretti, e' la sua implementazione che e' errata, proprio perche' permette per esempio di fatto di finanziare societa' a medio termine vendendo i mandragora a 20 mln.

ma non e' che siccome uno riesce ad aggirare le regole allora si devono togliere le regole, ma piuttosto le si devono modificare perche' non siano aggirabili.
Si è visto, fare regole che vanno contro i flussi naturali delle cose riduce in povertà tutti, sistema compreso.

Basta guardare l' Italia e la Svizzera (la prima vuole toglierti fino all'ultimo centesimo, con la scusa della lotta all'evasione, la seconda osserva i dati e viene incontro agli imprenditori, locali ed internazionali . Ancora stessa cosa per la canapa, stessa cosa per la prostituzione e milioni di altre cose)

Fare leggi contro i flussi naturali delle cose serve solo ad impoverirsi tutti
 
Ultima modifica:

marc.overmars

Pallone d'oro
20.774
22.014
90
Si è visto, fare regole che vanno contro i flussi naturali delle cose riduce in povertà tutti, sistema compreso.

Basta guardare l' Italia e la Svizzera (la prima vuole toglierti fino all'ultimo centesimo, con la scusa della lotta all'evasione, la seconda osserva i dati e viene incontro agli imprenditori, ancora stessa cosa per la canapa, stessa cosa per la prostituzione e milioni di altre cose)

Fare leggi contro i flussi naturali delle cose serve solo ad impoverirsi tutti
"i flussi naturali delle cose" ...
ma che stai addi'? non e' mica un diritto quello di vincere un gioco con ogni possibile forma di forza.
ti ricordo che il calcio e' un gioco, se il gioco parte enormemente squilibrato non e' piu' un gioco.
guarda che non e' un diritto acquisito quello di cercare di vincere con ogni modo e mezzo, solo i gobbi lo pensano, le persone normali no.

In ogni sport esistono forme di parificazione, la distinzione tra sessi, le categorie di eta', le categorie dillettanti professionistiche, ecc ecc fino ai salary cap, proprio perche' i ragionamenti distorti e malati tipo il tuo, cioe' "io ho il diritto di spendere che cazzo voglio per vincere" non entrino in alcun modo nello sport, che rimane una competizione sana e pulita (a parte il campionato italiano), non un obiettivo di guerra.
 

ernestdezoe

Utente bannato
914
458
45
"i flussi naturali delle cose" ...
ma che stai addi'? non e' mica un diritto quello di vincere un gioco con ogni possibile forma di forza.
ti ricordo che il calcio e' un gioco, se il gioco parte enormemente squilibrato non e' piu' un gioco.
guarda che non e' un diritto acquisito quello di cercare di vincere con ogni modo e mezzo, solo i gobbi lo pensano, le persone normali no.

In ogni sport esistono forme di parificazione, la distinzione tra sessi, le categorie di eta', le categorie dillettanti professionistiche, ecc ecc fino ai salary cap, proprio perche' i ragionamenti distorti e malati tipo il tuo, cioe' "io ho il diritto di spendere che cazzo voglio per vincere" non entrino in alcun modo nello sport, che rimane una competizione sana e pulita (a parte il campionato italiano), non un obiettivo di guerra.
La cosa che non riesci a capire è che lasciando il sistema a se stesso alla fine si autoregola perchè la gente si stufa di guardare cicli di vittorie che durano 20 anni e quindi si dedica ad altro (anche i tifosi della squadra dominante si assuefanno alla vittoria e magari osservano solo il risultato o le partite decisive) . Così anche i proprietari della squadra vincente capiscono, i tifosi anche loro capiscono e il sistema che dici tu emerge in maniera spontanea invece di essere imposto dall'alto. Così come accaduto negli USA

La UEFA è come l'Unione Europea, un organismo fatto da burocrati ed elites che sono avanti di 20 anni rispetto al sentimento popolare , il problema è che queste cose debbono avvenire naturalmente, non possono essere imposte.

Essere avanti vuole dire essere in torto. Punto. Non rendi le persone più felici dicendo "guarda tra 20 anni vorrai questa cosa quindi te la impongo da ora".
 

Robywka72

Turnover
1.487
832
49
Io vedo molto spesso un portare su l'Inter anche quando oggettivamente non ce ne sono motivi. Non parlo di quest'annoa degli ultimi anni. Il blasone quando scendi in campo con i mudingay i kondogbia e gli alvarez conta poco. Forse il mio era un discorso più generale in cui spesso si è sopravvalutata l'Inter (penso ai giornali) solo per poi buttarla giù. Un esempio è l'annata di Mancini in cui sembrava avessimo buttato via lo scudetto.
Questo è anche il famoso peso della maglia.
Prendi noi partita di sabato...grande Atalanta e gli abbiamo fatto il culo a casa loro...risultato finale 2-2...per voi sarebbe stato un rammarico.
Tutto dipende dalle aspettative.
 

Back in Black

Titolare
3.060
2.269
53
guardate che il fpf, almeno sulla carta, è stato creato per evitare i fallimenti dei club
immaginate un proprietario che compra il milan per avere un ritorno di immagine o per qualsiasi altro motivo, fa qualche campagna faraonica e poi se ne va lasciando il club sommerso di debiti.
ora il milan non fallirebbe perchè è il milan ma già una roma o una lazio si.

l'obbiettivo del fpf sulla carta è la sana gestione aziendale, ovvero fare in modo che il club sia autosufficiente in termini economici e rispecchi il requisito di economicità.
è la risposta a quello che è successo in Italia dagli anni 80 ai primi anni 2000.

poi imho è stato implementato malissimo e ci sono evidenti secondi fini, ma il principio base è sano.
 

Back in Black

Titolare
3.060
2.269
53
poi aggiungo un'altra cosa
nel calcio ha sempre comandato il denaro, sempre. Pensate che abbiamo smesso di vincere quando Angelo Moratti lasciò l'inter e quelli erano gli anni 60, figuriamoci oggi.
Ma adesso frigniamo perchè la serie a e papà Moratti non sono più i più ricchi, ma lo è la premier

Se avessimo noi gli sceicchi del psg scommetto che qua dentro nessuno si lamenterebbe del fpf.
Se volete equità nello sport guardate gli sport americani e la mls, perchè il calcio europeo non è mai stato equo
 

Back in Black

Titolare
3.060
2.269
53
Che poi i prezzi si sono solo gonfiati a dismisura, perché è diventato ancora più importante fare le plusvalenze. Altro che mettere un freno alle spese insensate.
no, i prezzi si sono gonfiati a dismisura perchè i ricavi dei diritti tv della premier si sono impennati e le squadre inglesi hanno drogato il mercato, insieme agli sceicchi e le altre poche proprietà ricchissime.
le plusvalenzie gonfiate sono fini a se stesse, non è che se vendiamo bettella a 7 mln adesso gli altri primavera sconosciuti vengono tutti venduti a 7 mln
 

Back in Black

Titolare
3.060
2.269
53
Ed è un qualcosa di desiderabile? Così come il lato sportivo la gestione conta. Se gestisci alla cazzo di cane o per ottimizzare il breve termine, fallisci e te lo meriti
peccato che se fallisce la squadra molti lavoratori perdono il lavoro e non parliamo solo dei calciatori
e poi lo si fa anche per evitare bancarotte fraudolente come successo al parma di ghirardi
 

piotor

Fuoriclasse
Moderatore
12.992
6.130
75
Ed è un qualcosa di desiderabile? Così come il lato sportivo la gestione conta. Se gestisci alla cazzo di cane o per ottimizzare il breve termine, fallisci e te lo meriti
Se permetti a squadre ad kazzum di speculare e fallire rovini il "valore" del tuo stesso prodotto. Ogni riferimento a Serie A e' puramente voluto.

La UEFA (e i Club) vogliono tutelarsi per evitare che i Berlusconi/Abramovich facciano saltare il banco e poi lascino terra bruciata dietro, con conseguenze nefaste per il brand UEFA/Champions.
 

Numero9

Vice capitano
5.334
1.622
53

aggiornamento della situazione CL, sarebbe fondamentale fare più strada possibile in EL per evitare di finire in quarta fascia
Praticamente se le cose vanno così con i vari preliminari (penso sia la situazione peggiore questa), per finire in terza fascia bisogna minimo battere il Getafe se l'Atalanta perde con il PSG, oppure andare ancora oltre per superare o l'Atalanta o quelli dal Gent in sù.
 

Robywka72

Turnover
1.487
832
49
Praticamente se le cose vanno così con i vari preliminari (penso sia la situazione peggiore questa), per finire in terza fascia bisogna minimo battere il Getafe se l'Atalanta perde con il PSG, oppure andare ancora oltre per superare o l'Atalanta o quelli dal Gent in sù.
Ma come funziona?
Nn mi sono mai interessato, ma nn ho capito come fai ad avere quei punteggi e quali sono le leve per muoverli
 

fefointer

Titolare
3.480
2.977
69
Ma come funziona?
Nn mi sono mai interessato, ma nn ho capito come fai ad avere quei punteggi e quali sono le leve per muoverli
Dipendono dai risultati in EL o CL degli ultimi 5 anni. Se approdi ai gironi prendi tot punti poi per ogni partita pareggiata fai 1 punto e per ogni partita vinta ne fai 2. Inoltre in CL hao un bonus se passi il girone, mi pare di 8 punti circa. Per i preliminari invece i punti credo valgano metà. Fondamentale è giocare in europa tutti gli anni per non avere 0 punti nell'anno in cui non partecipi.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto