Come ampiamente previsto ecco la fumata bianca ed ora Gagliardini si può considerare un nuovo giocatore dell’Inter. L’incontro tra Inter e Atalanta, alla presenza, da una parte, di Steven Zhang e del ceo Liu Jun e, dall’altra, del presidente Antonio Percassi ha partorito l’accordo finale. Gagliardini sarà ufficialmente un giocatore dell’Inter oggi, dopo aver sostenuto le visite mediche e firmato il contratto fino al 2021 (600 mila euro fino a giugno e poi 1,5 milioni a salire a stagione). All’Atalanta, invece, andranno 2 milioni per il prestito e altri 20 per il riscatto, a cui aggiungere i bonus. L’intero ammontare dell’operazione dovrebbe arrivare a circa 27-28 milioni. La parola fine alla vicenda è stata messa attorno alle 18. E immediatamente è partita la chiamata a Gagliardini, che, nel frattempo, dopo essersi allenato a Zingonia e poi convocato da Gasperini per il match di Coppa Italia con la Juventus, si trovava in pullman con i suoi ormai ex-compagni diretto a Torino. Appena arrivato, invece di dirigersi in albergo, è stato prelevato da un’auto dell’Inter che lo ha portato subito a Milano. Stamattina, quindi, si sottoporrà alle visite mediche e poi raggiungerà la Pinetina per l’allenamento del pomeriggio, il secondo della giornata.

(Corriere dello Sport)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it