Mohamed Kallon si è ritirato lo scorso marzo, a 36 anni, dopo aver girato il mondo ed essere passato anche dall’Inter. L’ex nerazzurro, nel 2002, comprò un club della Sierra Leone, suo paese di nascita, per 30.000 dollari. Mostrando una certa dose di egocentrismo, l’attaccante ha cambiato il nome del club di Freetown, che da quel momento si chiama l’FC Kallon. Dopo aver giocato con Vieri e Ronaldo, Kallon ha poi girovagato per il mondo, tra Grecia, Arabia Saudita, Emirati Arabi, Cina e India.

Alla fine è tornato a casa, diventando il primo presidente-giocatore (come per Veron ultimamente). Ma Kallon non si ferma qui e vuole completare il suo personalissimo Triplete: diventare anche allenatore dell’FC Kallon. “Ora voglio stare un po’ con la mia famiglia, dopo mi preparerò bene per il corso da allenatore”, ha raccontato l’ex nerazzurro dopo il ritiro.

E il Triplete sarà completato: Kallon avrà giocato nel Kallon, avrà presieduto il Kallon e avrà allenato il Kallon.

(Publico.pt)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it