Ancelotti o Pep? Un dilemma che Robben non scioglie. Ma quando gli si chiede di Guardiola non ha dubbi su come definirlo: “È posseduto dal calcio. Con Pep erano 24 ore al giorno di calcio. Abbiamo avuto una bella crescita con lui, avevamo più alternative nel nostro gioco.” E come funziona con Ancelotti? “Con lui abbiamo più libertà.” Ma Robben non si vuole sbilanciare e non dice quale dei due allenatori sia il suo preferito: “Mi piaceva la filosofia di Pep, il modo in cui pensa il calcio. Ma anche con Ancelotti è tutto perfetto.” Il giocatore ha un contratto che scadrà a fine anno, al momento ne sta discutendo con la società.

(Bild)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it