All’indomani dell’annuncio ufficiale delle date e delle partite che, in estate, vedranno impegnati 10 top club europei all’International Champions Cup, nel Regno Unito ha fatto scalpore una decisione presa dal Celtic Glasgow: saltare sfacciatamente il secondo weekend di Scottish Premier League per giocare la sfida (amichevole!) contro l’Inter.

In data 13 agosto, infatti, Celtic e Inter si incontreranno in uno stadio europeo per onorare l’ultimo impegno del torneo estivo. Il punto è che, nello stesso giorno, gli scozzesi sarebbero dovuti scendere in campo per la seconda giornata del proprio campionato. Hanno scelto, invece, di giocare un’amichevole con l’Inter, e lo hanno fatto avendone il diritto. Esiste una regola per cui è possibile rinunciare ad una delle prime giornate di campionato, una regola che la dirigenza del Celtic ha deciso di utilizzare in questo frangente. Anche perchè il test amichevole con l’Inter, in sede ancora da confermare, avrà un significato particolare: si celebrerà il 50° anniversario della vittoria nella finale di Champions League – stagione ‘66-’67 – disputata proprio tra Celtic e Inter (2-1 per gli scozzesi il risultato finale)

(The Sun)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it