Ieri Thohir è arrivato a Milano, dove resterà fino a lunedì e guarderà Inter-Torino. Nella sua fittissima agenda ci sono tanti appuntamenti inerenti al mercato estivo, da programmare adesso con i famosi piano A e piano B dipendenti dalla Champions. Tuttosport assicura che Mancini ha chiesto 6 profili ad Ausilio e verrà accontentato. Il primo praticamente c’è già ed è Banega, che arriverà a 0 e sarà il regista che da troppi anni manca; il secondo dovrebbe essere Erkin, che andrà a rimpolpare la banda di terzini su cui regna l’incertezza (si sa solo che Nagatomo rinnoverà); la spesa più rilevante dovrebbe essere fatta per l’esterno destro, dove si vuole prendere un calciatore di qualità per bissare il colpo Perisic. Mancini vuole anche in terzino destro, un elemento di spinta abile nei cross e che garantisca corsa. A prescindere dalla Champions League, l’Inter dovrà prendere un altro centrale difensivo: in questo momento ne ha solo 3, e ne servono almeno 4. Se la cessione illustre di cui tanto si parla non dovesse arrivare, o non dovesse essere Brozovic il sacrificato, il centrocampo potrebbe anche rimanere invariato, considerando che Mancini sta iniziando ad usare solo 2 centrocampisti e ci sono già Kondogbia, Brozovic, Melo, Medel, Gnoukouri, Banega (?). Capitolo attaccante: Icardi vuole rimanere e probabilmente lo farà. Occhio anche al mercato dei portieri: non è escluso che possa partire un domino che porti Handanovic via dall’Inter, e a quel punto non sarebbe facile trovare un sostituto degno dello sloveno.

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it