Intervenuto a Sky per il Gran Galà del Calcio, il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio ha parlato così del primo posto:

“Fa piacere, ce la godiamo perché fa piacere a tutti. E’ un merito dello staff, dei calciatori, hanno fatto un record, un risultato straordinario. Noi guardiamo in basso, guardiamo i nostri piedi che devono restare a terra, continuare a lavorare con questa voglia e consapevolezza e, come dice il mister, non deve diventare presunzione”.

Qual è il segreto della coppia Lukaku-Lautaro?

“E’ una bella coppia, è evidente che quando si programmano le cose, si cerca di immaginarle al meglio. Parlandone con il mister, avevamo pensato che questa coppia avesse qualità tecniche e morali per poter essere quello che stanno dimostrando. Stanno ripagando da tutti i punti di vista, sono ragazzi seri che vogliono migliorare, possono fare meglio e di più”.

Bassa la clausola per Lautaro?

“Come diceva oggi Marotta, il problema non esiste: non dimentichiamo che l’Inter ha scelto Lautaro un anno e mezzo fa ma anche Lautaro ha scelto l’Inter, aveva tantissime possibilità non solo in Italia. Ha fatto piacere a tutti, i risultati stanno ripagando sia la sua che la nostra di scelta. E’ un ragazzo serio, che merita ma può fare di più. E ha la fortuna di essere allenato da un grandissimo allenatore di nome Conte”.

The post Inter, Ausilio: “Primo posto? Piedi per terra. Clausola Lautaro? Problema non esiste. Lukaku…” appeared first on FC Inter 1908.

Commenta sul forum


L'articolo è stato inserito in originale sul sito parner
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it