L’Inter con 11 reti segnati è il terzo miglior attacco della Serie A, certo se si pensa però che 7 di queste 11 reti sono arrivate in una sola partita il dato è veramente preoccupante, infatti nelle altre 5 giornate di campionato l’Inter ha messo a segno solo 4 gol.

Adesso per Walter Mazzarri che finora non ha mai avuto in piena forma tutti e tre gli attaccanti, che in realtà forse sono anche troppo pochi per affrontare una stagione piena di impegni, è arrivata un’altra tegola, l’infortunio di Pablo Osvaldo.

Il tecnico livornese allora non può fare altro che affidarsi al “Trenza” Rodrigo Palacio che con ogni probabilità Domenica prossima farà coppia con Maurito Icardi nell’attacco Neroazzurro che ha bisogno di segnare e dar una mano alla squadra a risalire.

In questi 15 giorni di sosta Icardi e Palacio, come gran parte dei compagni, hanno lavorato soprattutto sul piano fisico per tornare al massimo della forma. In panchina probabilmente andrà uno o forse tutti e 2 tra Puscas e Bonazzoli che nel campionato Primavera stanno segnando a raffica, 10 gol in 5 partite per il primo e 5 per il secondo. In un momento così difficile quindi Mazzarri si affida a Palacio il miglior realizzatore della scorsa stagione in casa Neroazzurra ma forse è giunto il momento di lanciare nella mischia uno tra questi giovani che stanno impressionando gli interisti e non solo.