Sulla lista della spesa nerazzurra in vista del mercato estivo ci sono diversi nomi per i reparti dalla cintola in su: Hatem Ben Arfa, Antonio Candreva,Karim Bellarabi, Domenico Berardi.Per il centrocampo osservato anche Lassana Diarra, per il quale l’Olympique Marsiglia chiede per bocca del suo presidente Labrune una cifra tra 8 e 10 milioni di euro. Ma ci sono problemi più impellenti relativi alla difesa ossia le corsie laterali che quest’anno hanno lasciato un po’ a desiderare. Per rinforzarle verrà fatto un nuovo tentativo anche per Gael Clichy, pista già sondata in estate che si unirà a Erkin, il quale pare essere già stato prenotato, chissà che il transfuga Stevan Jovetic, potrebbe trovare una destinazione altrove in accordo con i Citizens, e aiutare per quanto concerne Clichy. Da tener d’occhio anche una linea rossa tra Inter e Paris Saint-Germain, di natura commerciale vista l’amicizia tra Erick Thohir e il parton Nasser Al-Khelaifi. Chissà che non possano tornare d’attualità i nomi suggestivi di Adrien Rabiot, Javier Pastore o Lucas Moura. La difesa potrebbe essere soggetta a un’autentica rivoluzione. Se dovesse partire uno tra Miranda e Murillo, l’Inter si cautelerebbe con Neustadter, difensore in scadenza con lo Schalke 04 per il quale c’è la concorrenza di Tottenham e Arsenal e si osserva sempre Bruma, che per 8 milioni di euro può lasciare il PSV. Potrebbe salutare anche Juan Jesus, così come difficile che restino Andrea Ranocchia e Marco Andreolli.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it