Maglia Inter 2019-2020

Dopo le indiscrezioni e le conferme delle scorse settimana, abbiamo finalmente visto all’opera la maglia che i neroazzurri utilizzeranno nella prossima stagione. L’occasione è stata quella di Inter-Empoli, l’ultima partita di campionato che ha visto l’Inter conquistare l’accesso alla Champions proprio all’ultima giornata. Ed esordio migliore non poteva essere fatto!

La nuova maglia dell’Inter si ispira alla divisa Away della stagione 1989-90, grazie ad un inserto a strisce diagonali che si estende sul petto, intersecandosi elegantemente con le tradizionali righe nere e azzurre verticali.

Inter maglia Home 2020

Tra il 1978 e il 1988 le strisce diagonali sono state un elemento chiave dello stemma del Club, oggi invece costituiscono il punto focale di una maglia che viene completata dal colletto bianco con scollo a V e dagli iconici bordini bianchi sulle maniche.

I pantaloncini della divisa Home saranno neri mentre i calzettoni si distingueranno per la colorazione metà nera e metà azzurra, come a richiamare il collo del famoso Biscione.

Il Logo dell’Inter spicca sulla maglia grazie al bordino in rilievo, mentre all’interno della maglia è presente un dettaglio che sottolinea il legame con la città di Milano e un omaggio alla tradizione del Club: la Croce di San Giorgio arricchita dalla scritta ‘Internazionale’, da una stella e dal “1908” in onore all”anno di fondazione dell’Inter.

“L’Inter ha una forte identità, quindi la sfida era proporre le iconiche strisce in modo moderno e rivoluzionario, pur nel rispetto della tradizione”, spiega Pete Hoppins, Football Apparel Senior Design Director di Nike.

“Abbiamo ripreso le iconiche strisce diagonali usate nella maglia Away del 1989 oltre che nel vecchio stemma del Club e ciò ci ha condotto a questo design molto classico interrotto dalle strisce diagonali sul petto”.

 

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre