L’analisi di Libero della partita dell’Inter evidenzia luci e ombre: “L’Inter batte 1-0 il Southampton e, grazie al gol di Candreva, resta aggrappata con le unghie e con i denti all’Europa. Oltre a conquistare i tre punti, l’Inter riesce a non subire gol (non accadeva dal turno infrasettimanale di Empoli del 21 settembre scorso, data anche dell’ultima vittoria) anche se è apparsa più volte in difficoltà.”

Tre punti, dunque, ma che fatica – “Vero che in Europa il Fair Play Finanziario obbliga a scelte forzate, anche di modulo (ieri 4-3-3), però nella prima metà di gara il copione sembrava il solito: centrocampo troppo lezioso

e fragilità in difesa, con gli inglesi più volte vicini alla rete che avrebbe spedito l’Inter dentro un micidiale psicodramma.”

L’uomo della svolta è Candreva: “Oltre al solito concreto apporto sulla destra, regala il gol vittoria con un gran sinistro all’incrocio al 67’. Un bagliore in un mare di problemi. Per tutto il resto della ripresa sono gli inglesi a spadroneggiare, evidenziando ancora i limiti dell’Inter che, come contro il Cagliari domenica scorsa, dopo aver segnato si fa schiacciare, rischiando almeno in tre occasioni di subire il pari, complice anche l’espulsione di Brozovic: in campo dopo più di un mese, il croato è apparso ancora un lontano parente di quel giocatore corteggiato da mezza Europa.”

Segnali positivi – “Per la prima volta in stagione, tra l’altro, i tre punti arrivano senza le reti di Icardi. Tuttavia, mentre il cammino europeo è quasi raddrizzato, il trittico in campionato Atalanta-Torino-Samp della prossima settimana può essere lo snodo fondamentale nel campionato. La partita a scacchi con l’esonero di Boer non è ancora terminata.”

(Libero)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it