Fabio Macellari, ex difensore nerazzurro, ai microfoni di Itasportpress.it a commentato le ultime vicende di casa Inter, alle prese con i risultati deludenti e con la vicenda Icardi:All’Inter serve un allenatore italiano. Non si capiscono tra di loro. Non è possibile che uno come Frank de Boer, che da giocatore era un fenomeno come suo fratello gemello Ronald, non sia in grado di trasformare in realtà le sue idee, ci sono problemi di comunicazione. E’ come quando io e un mio amico portoghese usciamo e incontriamo una ragazza brasiliana, alla fine, anche se sono più bello io, la conquista lui perché riesce a comunicare meglio di me.

Icardi? Ai miei tempi nello spogliatoio avrebbe ricevuto affetto. E’ un bravo ragazzo, ma psicologicamente adesso è penalizzato. Spero che il pubblico si riavvicini perché solo così gli dai fiducia. Altrimenti si va a peggiorare. E’ sfortunato, gli va tutto storto adesso. Dispiace per questo momento negativo dei nerazzurri. Non è possibile questa situazione, ci vuole una scossa. Dopo la gara con la Juventus, ho visto una squadra normale: evidentemente la sfida del Meazza l’hanno persa i bianconeri”.

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it