Nonostantela guida tecnica del Milan il prossimo anno sia ancora un mistero, sarà ricostruita una grande squadra come vuole il presidenteSilvio Berlusconi, che sta pianificando i prossimi investimenti a prescindere dal destino di Sinisa Mihajlovic e dalle trattative per la cessione della società. Gli obiettivi sono sempre quelli: Axel Witsel e Zlatan Ibrahimovic, che ritornano di grande attualità dato che hanno manifestato la volontà di lasciare Zenit San Pietroburgo e Paris St Germain. Se l’attaccante svedese è padrone del suo destino, perché è in scadenza di contratto, Witsel è ancora sotto contratto con il club russo che chiede 25 milioni per il cartellino di Witsel, che piace anche alla Juventus. Ibrahimovic, invece, è conteso da Cina, Emirati Arabi e Mls, ma che al momento sembrano procrastinabili, al contrario del Manchester United dove Mourinho lo rivorrebbe con sé.

(cds)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it