Se l’Inter vuole Eriksen è il momento di fare l’offerta giusta al Tottenham. E’ questo in sostanza quanto dice  il Mirror riferendosi alla volontà del club inglese di accelerare per l’addio del giocatore, ma alle proprie condizioni. I nerazzurri stanno cercando di trovare un accordo, secondo il giornale inglese, per una cifra che si aggira sui 10 mln di euro + 2 mln di bonus che dipenderebbero da vittorie e presenze. Gli Spurs chiedono invece 20 mln e l’accordo è ancora lontano. L’agente del giocatore dovrebbe incontrare nella giornata di domani il presidente Levy ma l’accordo al momento non è stato raggiunto a meno che il club interista non aumenti l’offerta fatta finora.

I nerazzurri sono fiduciosi sulla buona riuscita della trattativa ma dovranno aumentare significativamente la loro offerta per chiudere la trattativa entro il 31 gennaio. In questo senso sono arrivate le parole di Mourinho che era frustrato dal fatto che l’Inter non abbia fatto ancora un’offerta accettabile. Gli Spurs credono che sia il momento di aumentare l’offerta o di chiudere ogni discorso. Ma rischiano di perdere il giocatore a parametro zero in estate e quindi le tattiche nerazzurre potrebbero funzionare”, scrive il quotidiano inglese. 

(Fonte: mirror.co.uk)

The post Mirror – Eriksen, per gli Spurs offerta bassa. L’agente incontra Levy. La tattica Inter… appeared first on FC Inter 1908.

Commenta sul forum


L'articolo è stato inserito in originale sul sito parner
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it