Massimo Moratti lo ribadisce. Samuel Eto’o non si tocca. Il camerunese, fresco del rifiuto ai russi (e ai milioni sonanti) dell’Anzhi, ha confermato la voglia di rimanere in nerazzurro e il presidente, da parte sua, non si vuole privare di quello che è di fatto il simbolo dell’Inter, colui che rappresenta la grande voglia di vittoria di un gruppo che ha sempre fame. Moratti, che questa volta ha ragionato col cuore e non con i numeri, ha pensato che Samuel è un campione che vince gare e trofei da solo. Perciò resterà all’Inter.

Chi potrebbe arrivare in nerazzurro è invece Carlos Tevez, non necessariamente tramite uno scambio col camerunese. L’approdo dell’ex Boca Juniors a Milano è molto difficile, ma Massimo Moratti, secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe dare l’assalto all’Apache solo dopo aver ricevuto da Sir Alex Ferguson 40 milioni di euro per Wesley Sneijder. Per ora, da Manchester, è tutto fermo. Molto più praticabile la via di un prestito oneroso, con i nerazzurri che pagherebbero l’argentino solo in seguito.

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre