L’Inter non sta svendendo, almeno per ora. Lo dice il presidente Massimo Moratti.

“Se la questione non ha un vantaggio grosso per l’Inter non se ne parla”. Così il presidente nerazzurro Massimo Moratti, sotto gli uffici della Saras, in merito alla trattativa con l’indonesiano Thohir per l’eventuale cessione di quote del club.

Moratti ha assicurato che non sono giorni decisivi, “credo che siano state fatte troppe chiacchiere, delle quali il 90% non sono vere – le sue parole riportate da fcinternews.it – Si sta discutendo sulla cessione delle quote all’Inter? No, è una decisione di tipo diverso, non è determinante, è determinante se porta vantaggi all’Inter”.

Tempo fa, lo stesso Moratti aveva espresso il desiderio di avere più interisti in Società. Adesso sembra impossibile che il primo degli interisti possa pensare di voler cedere. “No, ma infatti, nessuno sta parlando di questo. Ripeto, ho letto molte cose sui giornali che in realtà non mi sembrano vere”.

La questione stadio è un nodo centrale per la trattativa: “E’ importante”, conferma il numero uno nerazzurro.

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre