Alla fine della partita del suo Chelsea con il Paris Saint Germain, José Mourinho ha parlato ai microfoni di Sky della sua Inter e queste sono state le sue parole:

Per me l’Inter, con Mancini, senza Mancini, con giocatori del mio periodo, con giocatori che conosco o non conosco, con Moratti o con Thohir, è sempre l’Inter. L’Inter è i tifosi, i tifosi sempre hanno uno spazio importante nel mio cuore. Mi piacerebbe tanto che finisse bene, l’Inter può vincere l’Europa League. Mi manca l’Italia però il Chelsea è anche speciale per me“. Sorriso, occhiolino e se ne va.