José Mourinho, in un’intervista esclusiva alla Fifa, oltre a ricordare la straordinaria annata del 2010 con l’Inter ha parlato anche del tecnico che dovrà ricevere il premio Fifa, del Portogallo e dei Mondiali:

BEST COACH – “Credo che Zidane, Fernando Santos e Ranieri meriti tutti e tre il riconoscimento perché hanno vinto importanti trofei. Sono amico di tutti loro e sarò felice per qualsiasi risultato. Ranieri ha fatto un miracolo, Fernando ha fatto diventare realtà un sogno, e Zidane ha vinto la Champions”.

PORTOGALLO – “Portogallo con tanti campioni? E’ difficile da credere. Eusebio, Figo, Cristiano Ronaldo e io stesso abbiamo vinto tanti trofei. Una piccola nazione, è incredibile. La passione, però, è il nostro segreto”.

MONDIALI – “Espansione del torneo? Sono totalmente d’accordo. Ma se questo volesse dire meno vacanze, meno pre-season per i giocatori allora no. Più nazioni, più investimenti in infrastrutture e nel calcio giovanile”.

VAR – “Moviola in campo? Tutti ne abbiamo bisogno. Non si possono vincere e perdere partite e titoli per un errore. Anche gli arbitri ne hanno bisogno, la tecnologia deve aiutarli e porteggerli”.

(FIFA)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it