Tra presente e passato, il legame tra Inter e Liverpool negli ultimi anni si è fatto stretto, intenso, sul filo di un destino sempre pronto a intrecciarsi, dalla Manica in giù, andata e ritorno. E come se non bastasse la gloriosa storia fatta di titoli in patria e in Europa (8 Champions League in due) e il mondo, le memorabili sfide di Coppa dei Campioni degli anni ’60, le due società negli ultimi tempi si sono guardate in faccia anche sul mercato. Quasi quattro anni fa era stato Coutinho a prendere il volo in direzione aeroporto John Lennon e crescere calcisticamente sulle rive del fiume Mersey, dopo aver fatto vedere in nerazzurro accecanti lampi di classe alternati a partite di timida gioventù.

Oggi, un altro brasiliano potrebbe viaggiare in direzione opposta. Da giorni, infatti, si parla di un possibile approdo all’Inter di Lucas Leiva, centrocampista che il prossimo 9 gennaio compirà 30 anni e arrivato ai Reds nel 2007 dal Gremio. La trattativa sembrava conclusa. Poi, l’interesse interista per Roberto Gagliardini ha un po’ congelato il tutto. Una trattativa che, comunque, è ancora viva. Per capire come in Inghilterra vivono la situazione abbiamo interpellato Joseph Musker, giornalista molto vicino al Liverpool e molto noto tra i tifosi Reds. Ecco le sue parole rilasciate in esclusiva a FcInter1908.it: “La trattativa c’è ed è ancora in piedi. La situazione è abbastanza chiara: il Liverpool vuole che l’Inter acquisti il giocatore a titolo definitivo o, in alternativa, in prestito con obbligo di riscatto, o comunque con impegno da parte dei nerazzurri ad acquistare il giocatore al termine della stagione. L’Inter, al momento, è ferma alla proposta di prestito con diritto semplice di riscatto, cosa che non soddisfa il Liverpool. Da capire se l’affare resisterà anche quando l’Inter avrà ufficializzato l’acquisto di Gagliardini“.

Inevitabile una battuta anche su Philippe Coutinho che è ormai una star a livello mondiale e che da tempo è entrato nelle mire del Barcellona: “L’interesse dei blaugrana è vivo e forte – ha detto Musker – e, se dovesse spingere sul giocatore, Cou potrebbe anche lasciare il Liverpool. I Reds, comunque, vogliono fare di tutto per trattenerlo e non sono disposti a lasciarlo partire per meno di 75 milioni di sterline (circa 88 milioni di euro, ndr). Su di lui c’è anche il Paris Saint-Germain, ma la destinazione francese non è molto gradita al giocatore, che comunque non ha mai detto di voler lasciare l’Inghilterra e, anzi, ha sempre affermato di trovarsi benissimo ad Anfield. So anche che la sua famiglia è molto contenta della vita che trascorre qui“.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it