Debutto amaro nel Cagliari per Radja Nainggolan. Intervistato da Sky Sport, il belga ha parlato di come sono andate le cose con l’Inter e di Mauro Icardi:

“Siamo partiti bene, se fai gol le cose cambiano.Hanno fatto gol loro e noi abbiamo reagito male. Quando cambi tanti giocatori, ci vuole un po’ di tempo per vedere il miglior Cagliari. Davanti alla difesa mi diverto, dove si gioca non è un problema, bisogna fare quello che chiede il mister. Devo riprendere un po’ di abitudine. Le partite da vincere sono quelle di oggi, l’Inter è una squadra importante che ha fatto acquisti importanti, lotterà per altri obiettivi. Devo cercare di vincere contro l’Inter. Ho iniziato l’anno molto motivato, sono partito con la squadra. Io e Mauro eravamo fuori, pensavo di avere una possibilità, ma poi non è cambiato niente. Mi hanno messo da parte nelle amichevoli, ho dovuto condividere la scelta che mi è stata spiegata. Mi hanno convocato, mi hanno spiegato la loro idea, io ho risposto. Sono rimasto deluso, ma ho accettato la scelta. Ho cercato di fare il professionista, mi sono messo a disposizione. Rimanere là e stare da parte non mi piace. Mi hanno aiutato a trovare una sistemazione, ho fatto una scelta importante. Icardi? Ognuno pensa al bene di se stesso. Sono andato in Cina sapendo che non avrei giocato, speravo di cambiare le cose, poi ho capito che non c’era spazio per me. Mauro ha fatto 120 gol in Serie A, ha 26 anni, non sono io a dire se è importante o no. Se rimane all’Inter gli auguro il meglio, io ho scelto diversamente. Manca una settimana, io non faccio l’agente ma il giocatore. Ha sempre dimostrato di essere importante, spero che riesca a trovare spazio”. 

The post Nainggolan: “L’Inter mi ha convocato e comunicato la scelta. Deluso, ma ho accettato. Icardi…” appeared first on FC Inter 1908.

Commenta sul forum


L'articolo è stato inserito in originale sul sito partner: FcInter1908.it
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it