Dopo i giorni di riposo post Roma, concessi da mister Mancini, l’Inter è tornata a lavorare oggi ad Appiano Gentile. Esclusi, naturalmente, i 10 nazionali. Tra questi, i primi a rientrare alla base saranno i croati, Perisic e Brozovic, impegnati stasera (contro Israele) e sabato (in Ungheria): completeranno i loro impegni con la Croazia nell’arco di una settimana, in modo tale da poter tornare a Milano in anticipo rispetto a tutti gli altri. Ljajic e Eder potranno rientrare solo martedì, mentre i sudamericani e Nagatomo impiegheranno più tempo: giocando martedì, il primo vero allenamento riusciranno a tenerlo giovedì.

Discorso a parte per Stevan Jovetic, fuori dal 1 marzo per una contrattura al soleo. Nonostante il problema fisico, JoJo è stato convocato dal Montenegro. L’intenzione del CT è quella di utilizzarlo almeno nell’impegno di martedì. Perciò, all’Inter c’è un po’ di preoccupazione. Il tutto potrebbe però trasformarsi in un aspetto positivo, poiché in questo momento Jovetic ha bisogno di ritrovare fiducia e minuti nelle gambe.

(Sky)

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it