Con il 4 maggio, comincia la fase 2 e l’Italia è chiamata a una lenta ripresa di alcune attività produttive e dove saranno allentati alcuni provvedimenti restrittivi finora in vigore. Resta ancora incertezza sulla ripartenza o meno del campionato di Serie A. Intanto ci siamo divertiti a “dare i voti” ai nostri neroazzurri che chi più, chi meno, ha condiviso con i propri tifosi il proprio periodo di “reclusione casalinga forzata”.

Handanovic 6 – il capitano, come spesso gli accade, ha preferito il silenzio. Anche in questo periodo di quarantena, nessuna intervista o dichiarazione, ma siamo sicuro che si sia allenato come sempre, con professionalità e che nella chat neroazzurra, si sia fatto sentire a suo modo ovvero con i fatti.

Godin -7 – un sussulto imprevisto, con una dichiarazione che sa di amore per l’Inter: “All’Atletico non torno“. Dichiarazione per certi versi inaspettata, soprattutto dai suoi haters che già lo davano di ritorno in Spagna

Devrij 6.5 – il difensore più forte di questa stagione è stato vicino a tutti quanti con un video in partecipazione con altri giocatori e dal titolo “We are one against Codiv-19

Skriniar 6 – silenzio totale da parte di Milan. Tanti però i rumors di mercato che lo coinvolgono, in particolare il solito Manchester City che lo vorrebbe in Inghilterra. Skriniar non si tocca, rispondiamo noi tifosi…

Brozovic 8 – avevate paura di rimanere senza qualche Epic Brozo in quarantena? Marcelo ci ha deliziato con qualche perla “social” delle sue. Tra le molte, quella dove si allena in Croazia e mette alla prova anche la sua fidanza che rimane indietro e ovviamente Brozo la prende in giro su Instagram.

Barella 7.5 – “family time” puro per Nicolino e che abbiamo apprezzato molto.

Vecino 8 – Matias riconoscente sui social. Ricevuta la foto di un infermiere (o medico) che in ospedale lo ha ricordato “indossando” il suo numero e numero sul camice da lavoro, lui lo ringrazia dicendo: “Il vero eroe sei tu”

Sensi 8 – l’ex Sassuolo attivissimo sui social dove ci ha mostrato tante sessioni di allenamento con la fidanzata Giulia. Una di queste però ci ha preoccupato, infatti abbiamo “ammonito” Giulia 😀

Candreva 9 – il RE assoluto della quarantena. Glielo abbiamo anche detto. Tanti i video virali che hanno distratto dalla noia: sessioni di allenameno casalingo con la moglie Allegra, l’ingegnoso video dove trasforma il tapis roulant in… un nastro per i bagagli! Ma la perla migliore è quella dove si improvvisa DJ ed ecco che tazze e frullatori diventano strumenti musicali per 60 secondi di totale delirio. Sei grande Antonio!

Young 6 – Ashley è sempre più vicino al rinnovo in neroazzurro per un altro anno. Per questa quarantena però ha optato per il silenzio, almeno sui social

Lautaro 7 – i tifosi dell’Inter avrebbero fatto carte false per una sua dichiarazione “scaccia rumors Barcellona”. Per adesso invece dovranno accontentarsi di una foto del Toro dove firma maglie neroazzurre, che è comunque un segnale positivo

Lukaku 8 – BigRom si è allenato tantissimo e non ha mancato di farcelo sapere. Tanti video social in cui è in “beast mode” e siamo sicuri che soprattutto le tifose interiste avranno apprezzato.

View this post on Instagram

Let’s go 🏃🏾‍♂️

A post shared by Romelu Lukaku (@romelulukaku) on


Eriksen 6.5 – anche il nuovo acquisto dell’Inter ci ha fatto sapere di essere “fit” e per l’occasione eccolo mentre corre nei box di casa con il figlio

View this post on Instagram

Keeping fit 💪🏻🏃🏼#thegarage

A post shared by Christian Eriksen (@chriseriksen8) on

D’Ambrosio 7 – Danilo corre nelle rampe dei garage in compagnia di Candreva (suo vicino di casa) e tra le altre cose, ci manda un like perfino a noi. Grazie D’Ambro!

Esposito 6.5 – la giovane promessa dell’Inter è stato protagonista di una chat su Instagram con delle dichiarazioni interessanti: “Amo l’Inter, Lukaku Babbo Natale (per il rigore che gli ha concesso), D’Ambrosio mi dà consigli”. Bravo ragazzo, ci piaci!

Conte 7 – il mister è stato vicino alla squadra per tutto il tempo, seguendo giocatore per giocatore nel loro programma di allenamento casalingo e particolare attenzione alla dieta. L’ex tecnico della Nazionale inoltre, si è diviso tra video review per capire dove va migliorata l’Inter e riunioni in teleconferenza con la società per programmare mercato.