Ogni settimana, un paio di volte, ho il piacevole compito di mettere per iscritto le sensazioni che la squadra nerazzura mi ha lasciato di partita in partita.

Problema è che da un pò mi trovo a ripetere le stesse cose e sopratutto mi rendo conto che in questo momento stanno parlando tutti, stanno scrivendo tutti, stanno dicendo di tutto, parlano e straparlano facendo solo il male di questa squadra, ma quello che manca in definitiva sono parole chiare, le parole chiare di chi dovrebbe parlare ed invece tace, ma sopratutto manca un faro nella nebbia, qualcuno che ci dica che “ok è andata male, abbiamo sbagliato ed adesso ripartiremo così”.

Ed allora, stomacato dalla diatriba delle “inutili galline che si azzuffano per niente” come diceva Battiato e che ben si adatta alle polemiche Branca-Oriali, ho deciso di scrivere veramente poche righe come editoriale, come tanti di voi rimango in attesa…

Vedere Moratti che manda a quel paese il Milito di turno e poi lascia la tribuna è una scena purtroppo abbastanza usuale, che ci dispiace ma non ci ferisce più di tanto, nelle aziene il primo responsabile di un gfallimento è il capo che sceglie i suoi sottoposti.

Vedere Ranieri che ripete la cantilena del “dobbiamo lavorare, noi non molliamo il gruppo è splendido”, come il famoso soldato giapponese rimasto sull’isola da solo unico a combattere, fa sorridere amaramente tranne poi trasformarci il riso in arrabbiatura nera quando ci vuole prendere per i fondelli e raccontare che ” Forlan è stato sincero è leale”….ah si? l’ha mandata a quel paese anche lui ma con stile?

E poi tutti gli esperti, i politologi e sociologi del calcio che sanno, capiscono ed hanno la ricetta magica e parlano parlano parlano…o i tifosi di altre squadre scomparsi per dieci anni che adesso ritrovano fiato senza che nessuno gli ricordi che dopo 7 anni adesso possono ritornare a vederee le stelle perchè prima stavano solo zitti, attacchi deliberati e prime pagine senza che nessuno faccia nulla..

Io mi fermo qui.
Ho visto per la centesima volta uno Zarate pessimo, un Lucio da schiaffi ancora in campo così come Maicon…ho visto anche che i migliori sono stati i giovani, Obi, Poli e Zanetti…

Adesso non parlo, attendo che parli il direttore generale, il presidente, l’addetto stampa, il magazziniere, il medico, insomma che salti fuori uno qualsiasi che abbia LE PALLE per affrontare la situazione e dirci come procederemo la prossima stagione fuori dalla Champions e dall’Europa League….

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre