L’editorialista di Tuttosport, Stefano Pasquino, fa il punto sulle trattative di mercato in casa Inter: “All’Inter servivano un centrocampista (e arriverà Gagliardini) nonché un esterno mancino (ed è stato bloccato Rodriguez che planerà su Appiano quest’estate, a meno che non si materializzi una cessione importante entro il gong). A Suning non fa certo difetto la programmazione: gli investimento – peraltro alquanto importanti – sono fatti su giocatori dal profilo internazionale e di prospettiva: i colpi estivi, in tal senso, sono già stati paradigmatici. Dal laboratorio di Nanchino sta nascendo una squadra da scudetto perché, parallelamente a quanto sta accadendo intorno alla prima squadra, Suning sta provvedendo a risolvere le pendenze con la Uefa in tema di fair play finanziario. Quest’estate, stante le premesse, ci sarà da divertirsi: i cinesi sfideranno la Juve su Verratti e Berardi e, come alternativa all’esterno del Sassuolo, hanno già individuato Bernardeschi. In più verrà acquistato un top player pure per la difesa e, dallo Jiangsu, arriverà il vice Icardi (Roger Martínez). Quella che verrà sarà un’Inter giovane, forte e molto più italiana. E avrà tutto per mettersi in prima fila nella corsa scudetto al fianco della “Juventus.

(Tuttosport)

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it