Il nome caldo, in casa Inter, è quello di Patrik Schick. I nerazzurri vogliono tentare di accelerare sul talento della Sampdoria. Spiega Alfredo Pedullà: “L’Inter su Schick non può più aspettare. Nel pomeriggio ci sarà un vertice interno per stabilire cosa fare: la volontà è quella di accelerare dopo aver incassato da tempo il sì del diretto interessato. In stretto contatto con Suning, il vertice servirà per individuare le garanzie da dare alla Samp, magari con l’obbligo di riscatto: l’Inter ha intuito che non c’è più tempo da perdere e che altre 24 ore di attesa o rinvii faciliterebbero la concorrenza. E sarebbe un passaggio a vuoto, dopo quanto fatto negli ultimi giorni. Quindi summit per accelerare o per gettare la spugna, la voglia è quella di trovare le chiavi giuste in grado di convincere la Samp. Resta in attesa la Roma che ha convinto Ferrero, ma non ancora Schick. Più defilata, almeno oggi, la Juve dopo il sondaggio di qualche giorno fa”.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it