Lo chiamavano l’Imperatore: attaccante tutta classe e potenza. Ve lo ricordate? Stiamo parlando di Adriano Leite Ribeiro, l’ex bomber dell’Inter.

Dopo 5 anni in neroazzurro la sua carriera ha avuto un declino impressionante. E’ tornato in Brasile al Flamengo, ma è stato subito ceduto alla Roma dove però non ha lasciato il segno: 5 presenze e 0 gol.

Tornato nuovamente in Brasile ha trascorso gli ultimi 3 anni tra Corinthians, Flamengo e Atl. Paranaense, ma anche in queste occasioni poche apparizioni e poche reti. All’Atletico Paranaense è andata anche peggio, licenziato in tronco per gli allenamenti saltati e per la vita sregolata che conduceva.

Secondo quanto riportato da goal.com, Adriano avrebbe ricevuto un’offerta da parte del Terracina, iscritta al campionato di Serie D.

Il club laziale non smentisce, ha davvero fatto pervenire la sua offerta al centravanti brasiliano, si tratta di capire se lui voglia davvero ripartire dai dilettanti.

Ma ci sono alcuni pro che potrebbero concretizzare l’offerta: innanzitutto Adriano vuole tornare in Italia, soprattutto per riscattarsi dopo l’esperienza da dimenticare con la Roma.

Giuseppe Petrucci, presidente del club pontino, afferma che non c’è nulla di definito ma che i tifosi possono sognare l’arrivo del brasiliano. Intanto potrebbe innescarsi l’effetto “palla di neve” con ulteriori offerte di altre società di serie C e D.

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre