Tra i protagonisti del calciomercato estivo c’è stato anche Mino Raiola che ha realizzato il trasferimento record di Paul Pogba dalla Juve allo United e anche il passaggio di Balotelli al Nizza. Il procuratore ha parlato del calcio italiano e anche dell’avvento del Suning all’Inter: In Italia eravamo i migliori nel calcio, poi in Inghilterra hanno investito sugli stadi, in Germania sui giovani e noi siamo stati a guardare. Meno male che sono arrivati i cinesi, però i cinesi dell’Inter: quelli di Suning sono gente seria, vogliono investire tanto. E De Boer è un tecnico in gamba, preparato, duro: farà bene. Sui cinesi del Milan invece sono scettico. Mi chiedo: se è tutto fatto, perché non hanno ancora messo i soldi? Magari mi sbaglio, per carità, però serve gente seria nel calcio italiano, perché da noi nessuno si mette mai d’accordo per cambiare le cose. E ribadisco: ci vorrebbe una rivoluzione. Non solo nel calcio”.

(Il Giornale)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it