La sconfitta di Torino sembra aver lasciato più strascichi di quanto ci si potesse aspettare, è tornato a forte rischio Claudio Ranieri. Il Presidente Moratti starebbe pensando di sostituirlo e il colloquio con Branca e Ausilio ci dirà di più.

Moratti ieri era a Londra ad assistere alla finale vinta della Next Generation ed avrebbe parlato con Stramaccioni prima di tutto per complimentersi della prestigiosa vittoria e dicendogli di tenersi pronto per guidare la prima squadra nel finale di stagione.

Il giovane tecnico rispondendo a questa eventualità a Sky Sport 24 stamattina non ha chiuso la porta anzi: “Se mi chiama rispondo perché lui è il mio presidente. Cosa mi ha detto ieri? Lo tengo per me, sono uno a cui piace tenere i piedi per terra”.