Roberto Carlos, insieme a Ronaldo, è stato ospite negli studi di Onda Cero. Tanti gli aneddoti raccontati dal brasiliano, a partire dall’esperienza all’Inter: “Iniziai a giocare come terzino sinistro ma si resero conto che arrivavo facilmente vicino alla porta e quindi venni spostato a centrocampo e poi addirittura attaccante esterno.

Non mi piaceva quella posizione, giocavo attaccante con Maurizio Ganz in un periodo in cui nel calcio italiano si giocava tanto coi palloni alti. E io, alto un metro e mezzo… (ride ndr). Ma in Italia sono migliorato nella fase difensiva, anche se ero un giocatore prettamente offensivo”.

RONALDO RACCONTA GLI INFORTUNI ALL’INTER: LEGGI QUI

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it