Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha parlato ai microfoni di Sportitalia: “Sono una squadra forte, non lo scopriamo oggi, oggi mi hanno davvero impressionato e sono convinto che arriveranno in fondo, speriamo insieme a noi. I miei oggi non hanno perso la testa, hanno giocato un calcio vero ed hanno saputo portare la partita a casa. Ci sono stati due scontri fra Soleri e Vanheusden e mi era sembrato che il nostro calciatore fosse saltato correttamente e l’ho ribadito alla panchina dell’Inter. Non c’era cattiveria, tutto qua. In panchina non abbiamo uno che possa sostituire Soleri, io non vedo un calcio senza prima punta, ma Keba ha fatto bene. L’Inter è tecnicamente forte, molto organizzata, ma nel momento topico della gara la squadra ha fatto una partita da adulti. Le sconfitte fanno riflettere più delle vittorie, ma contro l’Entella ne avremmo fatto a meno”.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it