Lo Stoke City ha regalato a Xherdan Shaqiri una nuova occasione: rilanciare la sua carriera, che mai come ora sta andando bene. Grazie al costante impiego e alla fiducia dell’allenatore lo svizzero può finalmente tornare ad essere quel giocatore che era a Basilea. Le sue prestazioni con lo Stoke sono in continuo miglioramento: “Mi è girato tutto bene fin dall’inizio. Mi trovo molto bene e stiamo giocando la miglior stagione della storia del club.”

L’infortunio? “Nulla di grave. Dobbiamo vedere come si sviluppa nei prossimi giorni. Ma io mi sento già di nuovo bene.”

Non ci sarà invece nell’amichevole contro l’Irlanda, Gökhan Inler: “Eravamo tutti sorpresi. Ma nel calcio, ogni tanto, ci sono anche dei periodi negativi. Gökhan è un professionista e lo accetterà. In ogni caso non vedo problemi, con Stephan Lichtsteiner abbiamo un ottimo vice-capitano.”

(Srf.ch)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it