A Montecarlo c’è stato il pranzo tra gli agenti di Schick e i dirigenti della Roma, Monchi e Baldissoni. La società di Pallotta ha confermato l’offerta di 2 mln per 5 anni e il club giallorosso è d’accordo con la Sampdoria, pagherebbe già subito cinque mln per il prestito e il resto verrebbe pagato in più rate.

L’Inter resta la priorità, filtra pessimismo da parte del club della capitale, perché tutto è in mano al giocatore che vuole i nerazzurri. Ausilio e Sabatini da tempo si sono mossi sul ceco e sono avanti ora nelle priorità del calciatore: c’è da vedere se il pressing romanista avrà effetto o se il progetto interista ha già definitivamente convinto l’attaccante della Sampdoria.

(Fonte: SS24)

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it