Fcinter1908.it apre la seconda fase di mercato per la nostro beneamata Inter: “Naturalmente anche alla squadra è arrivata la notizia. All’Anzhi siamo tutti contenti che Eto’o sarà nostro compagno di squadra e firmerà il contratto con la società”. Questo scritto di Yuri Zhirkov, rende noto chiaramente la situazione che già nei giorni precedenti si era sviluppata con pochi equivoci. Forse domani si aspettano le prime parole del nostro ex attaccante camerunense alla stampa, delusi ascolteremo.

L’allontanamento di Eto’o fa sempre malissimo alla squadra e ai tifosi, per quanto riguarda Moratti e Branca sperano di rendere meno doloroso l’epilogo della vicenda, per loro di enorme successo a livello di “portafoglio”, concentrandosi subito su un dolce futuro. E’ evidente che avremo bisogno subitodi un colpo. grosso. Serve tecnicamente a Gasperini, ma a questo punto necessita anche a Moratti sul piano dell’immagine. Passato il digiuno post triplete dell’anno scorso l’ambiente non digerirebbe di certo un’altra estate passata a veder comprare solo gli altri. Segnale positivo dall’Inghilterra.

Per Wesley Sneijder oggi la stampaha giudicato chiusa la trattativa. Troppo elevati i costi dell’operazione, sia per il cartellino (l’Inter vuole almeno 35 milioni di euro) che per l’ingaggio richiesto da Sneijder, ben superiore ai 6 milioni di euro circa guadagnati da Rooney.

Tornando al dopo Eto’o, invece Gonzalo Higuain e Diego Forlan vanno ad aggiungersi alla rosa dei papabili eredi del camerunense. Tevez e Lavezzirestano in prima fila, ma dietro iniziano a muoversi sia l’argentino del Real – il cui futuro dipende però dalla tempistica dell’arrivo a Madrid di Neymar – che l’uruguayano dell’Atletico Madrid, un po’ in ritardo rispetto agli altri per via di un’età (32 anni) non più verdissima.

Molto caldo anche l’asse Milano-Genova: è quasi fatta per lo scambio di comproprietà tra Viviano e Kucka. Il portiere (4 milioni la valutazione della sua metà) passa subito alla corte di Malesani, mentre il centrocampista slovacco (7 milioni) dovrebbe restare in Liguria almeno fino a gennaio e poi eventualmente arrivare a Milano.

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre