Wesley Sneijder ha improvvisamente ritrovato l’amore per la sua squadra. Il motivo? Andrea Stramaccioni è un allenanore che lo ha fatto sentire importante e l’Inter intende puntare su di lui per la prossima stagione.

E allora Wes si dà da fare anche come ‘uomo mercato’ della società neroazzurra. Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, troviamo le parole di Wesleay Sneijder.

Il centrocampista dell’Inter commenta i fischi subiti da Robben al termine dell’amichevole Bayern-Olanda, disputata all’Allianz Arena:

“La reazione dei tifosi – dice Sneijder a Voetbal International – è stata vergognosa, oltraggiosa. E non è tutto. E’ stato anche sorprendente vedere che nessuno al Bayern lo ha difeso negli ultimi giorni, quasi un modo di escluderlo. Credo che situazioni del genere possano spingerlo lontano dal suo club, questa è stata una serata molto deludente per Arjen. Se fosse per me, Arjen si trasferirebbe all’Inter in estate”.