Prima della sfida contro il Crotone, l’allenatore dell’Inter Primavera, Stefano Vecchi, si è fermato a parlare ai micfrofoni di Sportitalia:

“Dobbiamo cercare di rimettere in campo lo stesso atteggiamento visto con il Pisa, possono essere partite pericolose queste, in più il Crotone ha giocatori rapidi, esplosivi che possono darci fastidio. Dobbiamo pensare che sia una partita decisiva e determinante. Nelle gare interne il Crotone ha perso, quindi venderanno cara la pelle. Andreolli? ha bisogno di lavorare e giocare, oggi magari farà qualche minuto in più. Siamo felici di contribuire alla sua ripresa e speriamo di vederlo in campo con la prima squadra il prima possibile. Turnover? Non ne facciamo, sono 20/25 giocatori tutti bravi. Do continuità perché siamo un gruppo nuovo da costruire. Se si gioca di più insieme è meglio. Roma? Da domani ci penseremo. Pinamonti? Non gli ho detto niente, sa benissimo cosa deve fare, non c’è nulla da dire su come si allena e come gioca, sa che deve continuare così”.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it