L’Inter presenta la terza maglia, nera con inserti gialli e il logo Pirelli in primo piano, con richiami alla casacca della stagione 97-98 quella indossata da Ronaldo e a quella del trionfo del Triplete. Una maglia apprezzata dalla maggioranza dei tifosi nerazzurri. Vogue interpreta così la nuova terza maglia del club: “Not for Everyone, comincia così il nuovo capitolo della storia dell’Inter, una storia per chi vive le sfide con coraggio, passione e intraprendenza, superando gli ostacoli che incontra sul proprio percorso. Saper cadere per poi rialzarsi più forti di prima. Quante prove hanno affrontato i protagonisti di queste foto? Tre giovani ragazzi, tre percorsi differenti, ma accomunati da quell’ambizione che distingue chi, come l’Inter, vuole fare la differenza“.

 

“Una forza interiore che ti porta a raggiungere obiettivi straordinari. Con impegno, sacrificio, determinazione e tenacia! Una passione che unisce, che non conosce diversità, che con audacia abbatte le barriere. Da sempre affrontiamo i nostri limiti. Li superiamo e poi ricominciamo! Questa è la nuova attitudine dell’Inter, destinata ad emozionare sia in campo sia fuori. La strada per la gloria passa per il sacrificio. La strada per la gloria la percorrono gli audaci. La nuova terza maglia Nike dell’Inter per la stagione 2019-2020, racchiude in sé alcuni elementi delle divise storiche dell’Inter che, nelle stagioni 1997-98 e 2009-10, hanno visto il club conquistare alcuni dei successi più spettacolari della sua storia. Lo stile audace della nuova terza maglia è enfatizzato dalle foto di Giovanni Corabi che la rivelano come elemento inaspettato di lifestyle e capo chiave dell’abbigliamento contemporaneo“.

 

(Vogue)

 

The post Vogue interpreta la terza maglia: “È questa la nuova attitudine dell’Inter. Racchiude…” appeared first on FC Inter 1908.

Commenta sul forum


L'articolo è stato inserito in originale sul sito partner: FcInter1908.it
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it