Una delle rivelazioni dell’attuale Serie A, il polacco Piotr Zielinski, potrebbe presto lasciare l’Italia e volare all’estero. Il giovane centrocampista (classe 1994), è in forza all’Empoli ma è di proprietà dell’Udinese, e in una recente intervista non ha nascosto l’interesse (ben ricambiato) da parte del Liverpool.

Al sito polacco Futbolfejs, Zielinski ne ha parlato così: “Alcune persone dicono che sono solo delle voci. Io su questo ne so un po’ di più. Tuttavia, per ora cerco solamente di giocare meglio che posso con l’Empoli, per poi avere l’ipotetica chance di fare il grande passo a giugno. Ho parlato con Kuba (Błaszczykowski, ex Dortmund ora alla Fiorentina) di Klopp. Mi ha raccontato la sua personalità, mi ha detto com’è Klopp con i suoi giocatori e mi ha dato alcuni consigli, ma non si sa ancora nulla. Devo sempre giocare bene nell’Empoli per attirare l’interesse dei club più grandi. I miei piani per l’estate? Vorrei giocare bene gli Europei. Cosa succederà dopo gli Europei? Tutto dipenderà da come giocherò per l’Empoli e per la Nazionale. Con chi mi piacerebbe giocare tra i Reds? Tutti sanno che Coutinho è molto dotato tecnicamente. Può tirare con entrambi i piedi, non importa se di destro o di sinistro. Penso di avere qualcosa in comune con lui. Coutinho è veloce, crea gioco in campo. Sicuramente è uno dei migliori calciatori del Liverpool di questa stagione. Mi piace davvero il suo stile di gioco, lo guardo da vicino. Sarebbe bello giocare al suo fianco. Sono sicuro che potremmo essere una buona coppia in campo. Vedremo cosa succederà”.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it