Bologna - INTER [Serie A]

mienuccio

Turnover
Barella, dotato di un bel tiro, è recidivo a volte nel voler strafare e cercare l'ennesimo dribbling o passaggio; quando ti trovi al limite dell'area, senza che nessuno ti contrasti, devi tirare, almeno crei apprensione in area e magari qualche deviazione che la manda in rete o ad un compagno.
in effetti qualche tiro in più da fuori area lo possiamo anche fare ogni tanto. bisognerebbe tenere in campo contemporaneamente sanchez ed eriksen, uno si procura le punizioni cercando l'uno contro uno, e l'altro che le tira. ieri finalmente abbiamo avuto le punizioni, ma eriksen era sotto la doccia.
 
io già guardo al calendario di Atalanta e Napoli (al quale, tra l'altro, dobbiamo fare visita) più che a quello dei gobbilanelli, che presumibilmente verranno entrambi spappolati a Bergamo e potrebbero pareggiare nel derby dei ladri, e mercoledì nel recupero Juve-Napoli tifo pareggio, frega un cazzo...
 
Alla fine sto Darmian...non è che fosse tutto sto scarsone eh?
Lo vogliamo mettere da tutte le parti 🤭
Destra , sinistra , tre della difesa, sui tortellini e con l'insalata.
Io dall'estate ho sempre pensato che a quelle condizioni fosse una acquisizione eccellente.

Si , stupendamente ...funzionale.
magari fosse arrivato prima, al posto di Dalbert, Lazaro, Biraghi e Santon2ilritorno
 

Stefano6

Titolare
Non diciamo cose strane.
Hakimi sta sbagliando troppo tecnicamente in fase offensiva ma si propone sempre non lesinando niente e difendendo sempre meglio.
Deve migliorare e migliorerà non creiamo insoddisfazioni presunte sulla base del niente
Guarda, su Hakimi ed il suo potenziale ho zero dubbi , dico solo che in un mondo ideale una proprietà stabile e molto forte darebbe una mano, anche su dettagli come un agente di Hakimi che va in giro dicendo cose come " Inter bella esperienza di passaggio " .
Dico solo che una certa stabilità futura darà una mano anche ai giocatori.
Dal prossimo anno.
Sia una o l'altra.
 

Stefano6

Titolare
io già guardo al calendario di Atalanta e Napoli (al quale, tra l'altro, dobbiamo fare visita) più che a quello dei gobbilanelli, che presumibilmente verranno entrambi spappolati a Bergamo e potrebbero pareggiare nel derby dei ladri, e mercoledì nel recupero Juve-Napoli tifo pareggio, frega un cazzo...
Per me vince il Napoli
 
Posso essere d'accordo.
Ma le grandi Inter della storia (Herrera, Trap, Mancini/Mourinho) non hanno mai espresso un bellissimo calcio, ma un calcio essenziale, spesso cinico, basato su difese altamente organizzate e su una capacità di ripartire e di verticalizzare l'azione e di sfruttare le occasioni che creavano con giocatori di grande livello davanti.
Piaccia o non piaccia è quasi sempre stato così nella nostra storia.
E per me quello era anche un "bel calcio".
Basta mettersi d'accordo su cosa sia il bello.
di quello che hanno fatto le inter nella storia a me interessa ben poco :)
anche il city era una squadra di bassa classifica e poi sono arrivati gli sceicchi, dopo è arrivato guardiola e gioca il miglior calcio al mondo assieme al bayern.
quello per me è bello.
però era bella anche l'inter di conte di gennaio-febbraio. ora siamo in calo, specie in alcuni giocatori (barella, hakimi, perisic) e non riusciamo più a giocare così bene.
 

Stefano6

Titolare
Comunque non ci sono idee fisse, né sui risultati né su cosa sia il " bel gioco " .

Si può vincere anche in Europa col peggior catenaccione e contropiede , per assurdo .
Che tra l'altro può essere il gioco più " bello " di tutti .
E si può vincere anche con la cattiveria e determinazione ( anzi si deve ).

" Il gioco europeo " è una supercazzola molto dematurata, non poco.
Supercazzola a livello Sacchi.

Si può vincere con la difesa a 3 ( e grazie al ca non ha mai vinto la Champions / campioni, non l'ha mai fatta nessuna grande squadra !
Ma le uniche due sorprese della stagione passata , Atalanta e Leipzig si , guarda un po' la fanno entrambe).

Si può andare bene in Europa con Conte , se la si punta e la si prepara.

Nessuna fissazione e nessun giudizio totale , generalizzato , prefabbricato e di gruppo , che valga poi per tutto.
La realtà non ha nessun obbligo a funzionare così.
 
di quello che hanno fatto le inter nella storia a me interessa ben poco :)
anche il city era una squadra di bassa classifica e poi sono arrivati gli sceicchi, dopo è arrivato guardiola e gioca il miglior calcio al mondo assieme al bayern.
quello per me è bello.
però era bella anche l'inter di conte di gennaio-febbraio. ora siamo in calo, specie in alcuni giocatori (barella, hakimi, perisic) e non riusciamo più a giocare così bene.

Sbagliato non interessarsi delle Inter del passato.
Quelle Inter praticavano un calcio spesso fatti catenaccio e contropiede ed era bellissimo.
Il fatto è che non è importante che lavoro fai, ma come lo fai.
E fare bene quel tipo di calcio non è più facile di quello praticato dal City che in Europa il palmares di "quelle" Inter se lo sogna.
 
Sbagliato non interessarsi delle Inter del passato.
Quelle Inter praticavano un calcio spesso fatti catenaccio e contropiede ed era bellissimo.
Il fatto è che non è importante che lavoro fai, ma come lo fai.
E fare bene quel tipo di calcio non è più facile di quello praticato dal City che in Europa il palmares di "quelle" Inter se lo sogna.

Si ma a 9 dal termine non puoi pretendere che ci sia sempre bel gioco
 
Sbagliato non interessarsi delle Inter del passato.
Quelle Inter praticavano un calcio spesso fatti catenaccio e contropiede ed era bellissimo.
Il fatto è che non è importante che lavoro fai, ma come lo fai.
E fare bene quel tipo di calcio non è più facile di quello praticato dal City che in Europa il palmares di "quelle" Inter se lo sogna.

a me l'inter di mourinho piaceva, preferivo altre squadre ma ero molto contento di quella squadra.
in generale però catenaccio e contropiede non mi piace. questo è ovviamente personale come discorso
sul fatto del palmares, le squadre che vincono solitamente giocano bene. da 20 /30 anni a questa parte l'unica squadra che fa catenaccio capace di vincere una champions è stato il chelsea, dunque è un tipo di calcio che ora non porta a vittorie. magari in tempi passati si, ma erano appunto tempi passati diversi da questi.
 
Comunque non ci sono idee fisse, né sui risultati né su cosa sia il " bel gioco " .

Si può vincere anche in Europa col peggior catenaccione e contropiede , per assurdo .
Che tra l'altro può essere il gioco più " bello " di tutti .
E si può vincere anche con la cattiveria e determinazione ( anzi si deve ).

" Il gioco europeo " è una supercazzola molto dematurata, non poco.
Supercazzola a livello Sacchi.

Si può vincere con la difesa a 3 ( e grazie al ca non ha mai vinto la Champions / campioni, non l'ha mai fatta nessuna grande squadra !
Ma le uniche due sorprese della stagione passata , Atalanta e Leipzig si , guarda un po' la fanno entrambe).

Si può andare bene in Europa con Conte , se la si punta e la si prepara.

Nessuna fissazione e nessun giudizio totale , generalizzato , prefabbricato e di gruppo , che valga poi per tutto.
La realtà non ha nessun obbligo a funzionare così.
in generale concordo, tranne che sulla parte evidenziata
i fatti dicono il contrario
 

Notizie Inter

Alto