[Europa League] INTER - Rapid Vienna 4-0

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

BECCA10

Capitano
9.901
2.031
58
Premesso che come hai scritto tu (e te ne do merito) non sono uno di quelli che aspetta la sconfitta per dire" l'avevo detto" mi limito solo ad osservare che senza Icardi abbiamo affronatato partite non certo contro avversari irresistibili e ritengo la Samp una buona squadra ma nulla piu'. Dico Icardi come potrei dire qualsiasi attaccante con la stessa forza/esperienza (onestamente mi sta scadendo completamente sul piano umano) . Il solo Lautaro per quanto bravo e volenteroso mi sembra ancora acerbo per certi avversari, spero si sbagliare ovviamente. Sugli altri dico che hanno dimostrato una tale discontinuita'/menefreghismo negli ultimi anni che la mano sul fuoco ancora non ce la metto.
è vero, Lautaro è ancora acerbo e in questa stagione doveva avvenire un suo graduale inserimento nel calcio europeo.
Cio' detto ricordo che nn sono società e Mr a nn convocare Icardi ma lui che si da malato malgrado gli esami certificano il fatto che sia sano, se lui continua con questo atteggiamento da bambino viziato ci si potrà far poco, perderemo sicuramente dei punti ma almeno si getteranno le basi per avere una squadra seria e uno spogliatoio di professionisti
 

Ah Beh

Prima squadra
897
700
43
Com'è sto Eintracht?
Attacco molto temibile, due ragazzi giovani che si completano bene. Jovic bomber mentre Haller è anche lui bravo a segnare ma anche più votato a far segnare.
2 vittorie su 2 contro la Lazio, settimi in campionato ma nessuno si scandalizzarebbe se fossero un paio di posizioni più avanti.
 

peterpan41

Titolare
3.949
185
43
Una partita giocata da squadra contro dei poveri scappati di casa, che non hanno alcun elemento buono nè in attacco nè in difesa.
Nonostante ciò stavamo regalandogli un gol ridicolo grazie al fedelissimo Ranocchia.
Spero che noi tifosi non ci mettiamo a volere il suo rinnovo.
Simpatico ragazzo, ma corriamo meno rischi se rimane in panchina!
 

peterpan41

Titolare
3.949
185
43
Ma siamo davvero qui a discutere di un giocatore che gioca bene "quando vuole" ??
La trovo un po ridicola come cosa.
Se mi giochi 10 partite all'anno alla grande ed altre 30 da schifo, per me non vali niente.
Se è così iniziamo a pagarli a prestazione, almeno la smettono di accende e spegnere l'interruttore quando e come vogliono.
Può anche darsi che giochi bene quando si sente bene.... (un sensibile?) La qualità che l'ha!
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto