NBA: 2017-2018

Wizardofid

Pulcino
53
66
18
Ok a ovest ci sono rockets warriors lakers okc e pure Dallas sta mettendo in piedi cose interessanti. A est boston, incognita 76 e eterna "muore sul filo di lana" raptors. Lo dicano che stanno cercando un modo nuovo di portare ny ai playoff.
Comunque dubito che LA riesca ad apparecchiare una squadra in grado di dare fastidio serio da subito a warriors e rockets.
 

Light_Inter

Stella
18.100
3.153
64
a volte le coincidenze ... :)
l'ultimo trionfo gialloviola nel 2010
l'ultimo trionfo nerazzurro nel 2010
e l'estate 2018 sembra essere per entrambe quella del rilancio :devilish:

la particolarità dei lakers?
i nomi dei giocatori più forti erano tutti estremamente particolari:
WILT chamberlain
LEW alcindor (poi divenuto kareem)
EARVIN "magic" johnson
SHAQUILLE RASHAUN o'neal
KOBE bryant

ed in ultimo
LEBRON james
...
mai nessuno che avesse un nome normale... che ne so... un patrick, un charles, un michael :D:D:D
a dire il vero, il fatto che si parli di cr7 alla juve non mi fa poi stare tanto tranquillo, sembra impossibile, ma anche LeBron ai Lakers lo era :stor
 

Zazze89

Pallone d'oro
Moderatore
23.711
16.299
88
Si poi?


Si po? Chiudiamo la NBA
Pare che non abbia ricevuto offerte significative e a quel punto abbia accettato annuale con gli Warriors per rivalutarsi per il prossimo anno. Probabilmente sono tutti preoccupati dal recupero dall'infortunio, per un uomo di quelle dimensioni i tempi di recupero non sono scontati.
 

Rick Durden

Titolare
3.162
1.820
55
Che roba ridicola Cousins nella baia. Spero che la NBA perda un sacco di gente che la segue. E poi bloccarono Paul ai Lakers...
 

Sergei1979

Turnover
1.098
56
34
in ogni caso l'infortunio al tendine d'achille per un giocatore di basket è tanta tanta roba.
bisogna vedere come recupererà e se lo farà appieno.
in ogni caso non darei per scontato un altro anello ai warriors
nel 2004 nessuno avrebbe puntato un cent sui pistons contro i lakers, eppure ci hanno fatto il culo a strisce
"TIFOSO LAGOSO" significa tifoso dei lakers, che appunto significa "lacustre" per via del gran numero di laghi presenti nel minnesota, dove i lakers sono nati prima di trasferirsi a los angeles negli anni 60
 

Sergei1979

Turnover
1.098
56
34
ora spero solo che il management dei lakers non faccia alcuna trade per kahwi leonard dando via ingram e/o ball.
una volta lasciato partire randle rimangono kuzma ball ed ingram del nucleo dei giovani, più josh hart
credo che le addizioni di rondo e lebronz siano sifficienti, spero non vogliano affossare il futuro cedendo i prospetti che verranno su molto bene secondo me... ingram è quello che mi ispira di più a livello tecnico, anche se vorrei avesse un millesimo della cattiveria di kobe...
per leonard proverei a giocare il "waiting game" ... farlo arrivare a scadenza e firmarlo l'anno prossimo come FA e dare il prossimo anno l'assalto all'anello
 

Tuettili

Vice capitano
6.971
2.704
56
Da ieri ci sono alcuni nuovi canali su Sky, uno è interamente dedicato alla NBA. Ieri ho guardato un po' un programma che mi sembra si intitolasse "Free Agent Fever" o qualcosa di simile, ho ascoltato commenti molto interessanti, anche se più o meno condivisibili da parte di Mike Fratello e Steve Smith (più una tizia di cui non ricordo il nome). Secondo loro, alla fine dei giochi anche Leonard finirà ai Lakers ...
 

Interfan

Amala
Amministratore
2.444
1.163
35
Da ieri ci sono alcuni nuovi canali su Sky, uno è interamente dedicato alla NBA. Ieri ho guardato un po' un programma che mi sembra si intitolasse "Free Agent Fever" o qualcosa di simile, ho ascoltato commenti molto interessanti, anche se più o meno condivisibili da parte di Mike Fratello e Steve Smith (più una tizia di cui non ricordo il nome). Secondo loro, alla fine dei giochi anche Leonard finirà ai Lakers ...
Penso che Leonard fosse nel "contratto" di Lebron. Ovvero, nella chiacchierata con Magic deve avergli detto: io vengo se mi prendete almeno un'altra star (Leonard o PG13). La vera domanda però è: basteranno James e Leonard per arivare a sfidare i Warriors nella western conference?
 
17.715
8.522
81
quando parli di qualsiasi sport dici sempre cose che mi fanno sorridere...i lakers sono come il real madrid per il calcio...lebron conferma la tradizione che nelle squadre piu' forti prima o poi i piu' grandi devono andare a giocare
Non è affatto una tradizione, in NBA. Semplicemente LeBron, pure con tre anelli, cerca ancora qualcuno che gli faccia ritoccare il record di titoli, dopo Wade. Ossessionato.
 
Alto