• Benvenuto su Interfans.org

    Il forum dei tifosi dell'Inter, registrati per discutere con centinaia di cuori neroazzurri
    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su Interfans.org ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, mandare messaggi privati agli altri utenti, partecipare ai nostri quiz e giochi e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.
    Condividi anche tu la tua passione per Interfans.org

    Registrarsi è gratis!

La nazionale di Mancini

fast65

Bandiera
35.302
12.135
88
Le pagelle dell'Italia - Barella il migliore, Chiesa è fumoso. Meglio Kean
ITALIA-OLANDA 1-1

Donnarumma 7 -
Non ha grande lavoro perché gli avversari non tirano molto. Qualche uscita alta, compie un miracolo su Depay nel momento migliore degli avversari.
D'Ambrosio 5,5 - Intorno alla metà del primo tempo c'è Blind che lo taglia fuori in due occasioni, anche perché si ritrova in inferiorità numerica. Prova da fuori impegnando Cillessen.
Bonucci 6,5 - Cerca di uscire con il pallone fra i piedi, pungendo anche davanti. Ma la missione gli riesce a metà, perché non arriva su un cross dalla destra per un nonnulla.
Chiellini 7 - Sempre un leone in mezzo alla difesa, con De Jong è davvero guerra, perché sui colpi di testa l'olandese è un avversario di alto livello. Non sbaglia davvero niente.
Spinazzola 6 - Dalla sua parte Hateboer si limita al compitino, anche lui battaglia ma non va a cercare la profondità per cross pericolosi.
Verratti 6,5 - Maestro a centrocampo, trova le geometrie per mandare in porta i compagni. Qualche volta è troppo precipitoso, soprattutto nella fase di contrasto. Viene sostituito perché rischia il rosso (Dal 55' Locatelli 6,5 - Dà freschezza e anche un po' di incoscienza, anche se il centrocampo è oliato e non soffre).
Jorginho 6 - Sbaglia qualche tocco di troppo, rischiando per ben due volte il contropiede davvero pericoloso. Un po' come con la Moldavia una settimana fa. Si riscatta con un lancio da fantascienza che crea una potenziale palla gol.
Barella 7 - Il passaggio per l'1-0 di Pellegrini è da quaterback consumato, poi si danna pressando sugli avversari. Qualche volta è saltato dalla qualità.
Chiesa 5 - Aké è un brutto cliente, perché si incolla e cerca di cancellarlo. Qualche volta gli va via, altre decisamente no. Entra nel gol dell'1-0 con lo sscambio di Barella (Dal 55' Kean 6,5 - Molto meglio dello juventino, strappa e infiamma lo stadio di Bergamo, peccando forse solo nel momento dell'assist. Rincorre quando deve).
Immobile 5 - Sembra che la porta si rimpicciolisca in Nazionale, anche quando è lanciato con la fronte verso il portiere avversario. Prima cincischia, poi calcia flebilmente. È pericoloso, ma non incide. Infine, di fronte a Cillessen, si fa impietosire e gli calcia addosso. Calimero.
Pellegrini 7 - Segna il gol dell'1-0 ma, in generale, è molto presente quando c'è da costruire. Non è un attaccante e le movenze sono chiaramente diverse, ma ha un senso (dal 72' Florenzi s.v.).
di ANDREA LOSAPIO
fonte Dall'inviato al Gewiss Stadium, Bergamo
 

DMaster2

Prima squadra
893
107
43
Basta Immobile bastaaaaaaaaaaaaaaaa

Che continui a segnare centordici gol con la lazio ma basta in nazionale. Quante altre prove deve fallire prima che ci si convinca che in nazionale non è adeguato?

A casa e si provi qualcun'altro, forse ogni tanto almeno la butta dentro.
 

denniveron

Fuoriclasse
13.371
7.863
84
Sì ma a casa loro abbiamo vinto meritatamente. In queste ultime due partite ho visto un'Italia molto leziosa
più che leziosa, Chiesa and co. non alzano la testa neanche con le bombe!! sempre testa giù e azione singole..il passaggio in attacco è concepito o di tacco, o cross o per ultimo assist
 

No ideology

Titolare
4.225
709
59
Purtroppo passettino indietro direi...ma l'Olanda al netto di De Boer è FORTE ed era messa bene in campo. Sicuramente questo gruppo non vincerà una maz.za ma secondo me tra le prime 4 all'Europeo ci può arrivare
 

Tuettili

Capitano
9.762
6.995
77
L'Olanda è una buonissima squadra, con molti buoni giocatori ed alcuni ottimi, ma sono d'accordo con chi ritiene quello di ieri sera un passo indietro rispetto alla partita con la Polonia, a mio avviso dovuto alla mancata spinta dei terzini ma soprattutto alla debolezza del centrocampo. Come contro la Polonia, Jorginho è stato inguardabile (ma come si fa a dargli la sufficienza ?) e Barella strepitoso (forse ancora di più che l'altra sera), però Verratti secondo me è andato peggio e poi è anche uscito. Continuo a pensare che il 4-3-3 con due centrocampisti offensivi al posto degli attaccanti esterni non può funzionare, la punta centrale rimane sempre da sola in mezzo alla difesa avversaria e se fosse anche Lewandoski non potrebbe combinare granché (ma magari quel pallone da solo davanti a Cillessen lo avrebbe messo dentro ...), per questo costruiamo molto e segniamo poco. Peccato perché secondo me è stata un'occasione persa, l'Olanda è la classica squadra di FDB che gioca con la difesa quasi a centrocampo ed uno contro uno con gli avversari, basta un lancio filtrante fatto con i tempi giusti e si mette un uomo solo davanti al portiere - peccato abbiamo sbagliato quasi sempre i tempi per il lancio, mandando l'attaccante in fuorigioco. Secondo me abbiamo anche tardato a metterci a tre (e lo dico io che odio questo sistema di gioco) e giocare con due punte, anche se Kean messo centrale non ha toccato più palla (ma Caputo ???).
 

AndMar

Turnover
1.079
799
53
Diciamo che questa nazionale è davvero una buona squadra nel collettivo, e solo per quello, vista la carenza pluridecennale di talenti nostrani che si avvicinano alla definizione di "fuoriclasse".
E' apprezzabile con il suo fraseggio stretto e impegno totale nei 90' con i suoi componenti singoli, intercambiabili a piacere con altri, pure se venissero da realtà minori tipo Sassuolo - chiaramente ci sono delle cose non buone ma a differenza degli anni precedenti di magra nelle competizioni mondiali (con Russia'18 saltata con gran scorno per il calcio italiota), lì dove si temeva un mancato ricambio generazionale visti i pochissimi talenti nostrani, con tracollo dell'immagine dell'Italia che conoscevamo nella storia - temevo che avremmo fatto la fine del calcio danubiano alla fine dei loro fu bei tempi.

Di questo ringrazio il ciuffo :) che, dopo la sua presenza versione 2.0 all'Inter, conclusa malamente prima dell'inizio del campionato, è salito di quotazioni nelle mie classifiche personali - dimostrando di essere un gran tecnico, sopratutto per le nazionali in cerca di identità come la nostra.
 

IlGiardiniere

Gobbuster
Moderatore
81.106
60.448
106
il centravanti è un problema ma qui c'e' anche la responsabilità di Mancini
con Immobile tradizionalmente non funziona il tira e molla, ha bisogno del contesto, della fiducia totale dell' ambiente
quindi o decide di puntarci serio oppure pazienza, l' Italia in passato ha pure rinunciato a Pruzzo , può rinunciare anche a Immobile
 

riscatto

Titolare
3.181
670
58
grazie, tuet

come temevo.......

ero insicuro perchè pensavo "perchè non entrano berardi e caputo? visto che dobbiamo cercare di vincerla....forse i cambi sono solo tre..."

e cmq se la memoria non mi frega ne ha fatti solamente due

ma sì ciuffetto, continua a puntare su immobile (un pippone megagalattico, e non nella mia fantasia.........al di fuori dell'ambito nazionale si è visto) e su belotti (modesto giocatore)

i nostri due eroi che hanno spezzato le reni ai vichinghi svedesi circa tre anni fa

mancini: "andiamo all'europeo per vincerlo!"

:cod:cod:cod
 

Tuettili

Capitano
9.762
6.995
77
grazie, tuet

come temevo.......

ero insicuro perchè pensavo "perchè non entrano berardi e caputo? visto che dobbiamo cercare di vincerla....forse i cambi sono solo tre..."

e cmq se la memoria non mi frega ne ha fatti solamente due

ma sì ciuffetto, continua a puntare su immobile (un pippone megagalattico, e non nella mia fantasia.........al di fuori dell'ambito nazionale si è visto) e su belotti (modesto giocatore)

i nostri due eroi che hanno spezzato le reni ai vichinghi svedesi circa tre anni fa

mancini: "andiamo all'europeo per vincerlo!"

:cod:cod:cod
In verità di cambi ne ha effettuati 3: Kean, Locatelli e Florenzi. Io avrei voluto l'entrata di Caputo mentre mio figlio invocava Berardi fin dall'inizio del secondo tempo, quindi siamo d'accordo con te. ;)
Va detto però che come centravanti Mancini non ha molta scelta: l'alternativa al capocannoniere della serie A ed a quello che lo è stato è un "vecchietto" senza alcuna esperienza internazionale (anche se bravissimo). A meno che non vogliamo considerare tali i vari Petagna, Inglese, Lasagna ...
 

riscatto

Titolare
3.181
670
58
In verità di cambi ne ha effettuati 3: Kean, Locatelli e Florenzi. Io avrei voluto l'entrata di Caputo mentre mio figlio invocava Berardi fin dall'inizio del secondo tempo, quindi siamo d'accordo con te. ;)
Va detto però che come centravanti Mancini non ha molta scelta: l'alternativa al capocannoniere della serie A ed a quello che lo è stato è un "vecchietto" senza alcuna esperienza internazionale (anche se bravissimo). A meno che non vogliamo considerare tali i vari Petagna, Inglese, Lasagna ...
oops....hai ragione....eh, l'età.... :stor

lo so, il convento non passa molto, ma uno dei compiti primari di un allenatore è di NON far giocare chi palesemente inadeguato.........cerchi delle alternative, è pagato per questo..........

tuet, questi signori che siedono sulle panchine guadagnano spesso in un anno ciò che noi manco in una vita intera........beh, almeno si impegnassero a giustificare questo
 
Alto