La nuova Inter targata Suning [Walter Sabatini Edition]

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Numerodue

Bandiera
Moderatore
28.130
7.444
71
La nuova Inter targata Suning [Walter Sabatini Edition]



Ricominciamo da qui e mi raccomando


le cicche nel
 

doc1980

Stella
17.401
9.566
69
Sì però capo, già stiamo messi da ridere, se inizi i thread con messaggi così chiudiamo tutto e giochiamo a Ruzzle!

:cod
 

flix70

Titolare
2.622
443
47
Compito arduo, difficile, strappare l'inter dalle sabbie mobili in cui è finita negli ultimi 6 anni. A me questa persona mi da fiducia, dobbiamo solo attendere gli sviluppi e la svolta...
 

Gnuneroblu

Titolare
3.240
418
48
Compito arduo, difficile, strappare l'inter dalle sabbie mobili in cui è finita negli ultimi 6 anni. A me questa persona mi da fiducia, dobbiamo solo attendere gli sviluppi e la svolta...
Voglio essere ottimista: da una stagione così orribile in realtà credo che il processo di rinnovamento societario abbia subito una rapida accelerazione. Suning ha potuto rendersi conto che gran parte dello staff dirigenziale è composto da persone prive di polso e autorità, poco inclini alla cooperazione e soprattutto poco propense al sacrificio. Tutti aspetti che lo staff dirigenziale critica ai giocatori che ovviamente hanno tutte le responsabilità oggettive di questo fallimento sportivo.
Sono infatti convinto che se anche FDB fosse stato seguito dai calciatori e non osteggiato, a fine anno la qualificazione alle Coppe l'avremmo comunque ottenuta visto il livello delle squadre avversarie.
La realtà è che Sabatini da esterno ha avuto modo di osservare l'andazzo di tutti i giocatori e sicuramente avrà chiaro da quali giocatori ripartire, così come Suning saprà di quali dirigenti potersi fidare.
È sempre quando non c'è controllo che emerge la vera indole delle persone...
 

Biscione63

Vice capitano
5.521
749
56
in omaggio al nuovo 3d....non abbiamo margini di manovra con il FFP dopo che abbiamo fatto un accordo "benevolo" secondo i parametri UEFA

vanno fatte molte cessioni e plusvalenze a go-go + gestire il monte ingaggi andato fuori controllo con gli ultimi acquisti

i nuovi acquisti devono avere un ottimo rapporto prezzo/qualità e non come il Barbosa di turno che con 6+ mil lordi di costo annuo e 35 mil di costo da ammortizzare a bilancio pesa come un macigno per pochi minuti giocati...considerato l'ingaggio -che nessuno pagherà- probabile che la soluzione migliore sia addirittura tenerlo e lavorarci su

serve un allenatore di campo vero (anche in tuta) che pensi solo ad allenare e non ci faccia buttare via altri soldi ad-minkiam...altrimenti i mercati dal 2018 in poi saranno fatti di MVila...

Walterone e Zhang sen hanno il physique-du-role giusto per fare una rivoluzione francese all'Inter...vediamo se oltre a questo hanno anche competenza e volontà per riformare completamente rosa, allenatore e dirigenza
 

-LT-

Utente bannato
1.074
3
0
ODDIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOooo
 

Dasher

Utente bannato
1.818
0
0
Una società che ha capito...ha lavorato da mesi.Ho stima di Suning,per me Sabatini sta lavorando per noi da mesi.Quindi credo che abbiano già concluso la questione allenatore.Non so chi possa essere.Ovvio che la speranza è Conte.Se non sarà lui mi auguro che non sia Spalletti.Spalletti non porterà NESSUNO da Roma.Spalletti è uno che quando va male si sfoga davanti alle telecamere e ti s*******.Altro che Ausy...Non regge.
 

Gnuneroblu

Titolare
3.240
418
48
Una società che ha capito...ha lavorato da mesi.Ho stima di Suning,per me Sabatini sta lavorando per noi da mesi.Quindi credo che abbiano già concluso la questione allenatore.Non so chi possa essere.Ovvio che la speranza è Conte.Se non sarà lui mi auguro che non sia Spalletti.Spalletti non porterà NESSUNO da Roma.Spalletti è uno che quando va male si sfoga davanti alle telecamere e ti s*******.Altro che Ausy...Non regge.
La cosa più urgente è quella di rifondare nel minor tempo possibile la società creando uno staff affiatato composto da persone capaci e oneste.
Se c'è uno zoccolo duro tutto viene più facile, perché prendendo le decisioni insieme eventuali difficoltà vengono gestite in team e non attraverso il fenomeno dello scaricabarile.
La gestione di Shaqiri e di Gabigol sono due esempi lampanti dell'improvvisazione societaria: con il primo non avendo soldi lo si è preso e poi sbattuto via come se fosse il peggior scarpone della storia, con il secondo visto che c'è un presidente danaroso lo si è tenuto a marcire in tribuna.
Posso capire che Ausilio abbia fatto uno sgarro a Kia, ma lavorare per gettare discredito sull'operato del collega non porta a nulla di buono.
O tutti nella stessa direzione o fuori dai maroni.
Per inciso: non mi sento di attaccare Ausilio in questo caso, perché forse ha voluto dimostrare che a comprare giocatori ad minchiam non si va da nessuna parte...il problema è che spesso anche lui non ha fatto acquisti eccellenti...
 

Dasher

Utente bannato
1.818
0
0
La cosa più urgente è quella di rifondare nel minor tempo possibile la società creando uno staff affiatato composto da persone capaci e oneste.
Se c'è uno zoccolo duro tutto viene più facile, perché prendendo le decisioni insieme eventuali difficoltà vengono gestite in team e non attraverso il fenomeno dello scaricabarile.
La gestione di Shaqiri e di Gabigol sono due esempi lampanti dell'improvvisazione societaria: con il primo non avendo soldi lo si è preso e poi sbattuto via come se fosse il peggior scarpone della storia, con il secondo visto che c'è un presidente danaroso lo si è tenuto a marcire in tribuna.
Posso capire che Ausilio abbia fatto uno sgarro a Kia, ma lavorare per gettare discredito sull'operato del collega non porta a nulla di buono.
O tutti nella stessa direzione o fuori dai maroni.
Per inciso: non mi sento di attaccare Ausilio in questo caso, perché forse ha voluto dimostrare che a comprare giocatori ad minchiam non si va da nessuna parte...il problema è che spesso anche lui non ha fatto acquisti eccellenti...
Quotone.Cmq a modesto parere capiremo molto di più dopo l ufficialità del nuovo allenatore.

Se sarà quello che sognano molti di noi...se potessi dare un consiglio a Suning lo annuncerei domenica 4 giugno alle 20.Non oso pensare che colpo per quelli...Sarebbe il colpo perfetto.Euforia a tutto l ambiente.Allenatore TOP e mazzata alle merde...
 

Sergei1979

Turnover
1.098
56
34
di secondo nome mi chiamo San Tommaso: se non vedo, non credo

di ufficiale c'è che sabatini è direttore tecnico di jiangsu ed inter

ma aspetto che torni in italia, e mi aspetto che si dedichi all'inter almeno per il 60-70% del tempo

se così non fosse, avremo problemi perchè questo club va rivoltato come un calzino sia per quanto attiene l'organigramma societario, sia per quella che è la questione più pressante, ovvero una rosa infarcita di menefreghisti, scarsamente professionali, non dignitosi bimbiminkia
 

piotor

Capitano
8.889
2.142
63
in omaggio al nuovo 3d....non abbiamo margini di manovra con il FFP dopo che abbiamo fatto un accordo "benevolo" secondo i parametri UEFA

vanno fatte molte cessioni e plusvalenze a go-go + gestire il monte ingaggi andato fuori controllo con gli ultimi acquisti

i nuovi acquisti devono avere un ottimo rapporto prezzo/qualità e non come il Barbosa di turno che con 6+ mil lordi di costo annuo e 35 mil di costo da ammortizzare a bilancio pesa come un macigno per pochi minuti giocati...considerato l'ingaggio -che nessuno pagherà- probabile che la soluzione migliore sia addirittura tenerlo e lavorarci su

serve un allenatore di campo vero (anche in tuta) che pensi solo ad allenare e non ci faccia buttare via altri soldi ad-minkiam...altrimenti i mercati dal 2018 in poi saranno fatti di MVila...

Walterone e Zhang sen hanno il physique-du-role giusto per fare una rivoluzione francese all'Inter...vediamo se oltre a questo hanno anche competenza e volontà per riformare completamente rosa, allenatore e dirigenza
Jovetic, Ranocchia, Gabigol, Kondogbia fanno quanto di ammortamento tra cartellino e stipendio?

A naso siamo a 24 lordi (3mln di media a cranio) di soli stipendi, piu' 30/5 di Kondo e Gabigol. 36 mln a bilancio per questi 4. Un sesto dei nostri ricavi praticamente.
 

Sergei1979

Turnover
1.098
56
34
io onestamente resetterei tutto e venderei chiunque, abbattendo il monte ingaggi e costruendo una squadra con elementi giovani e qualcuno già rodato e con personalità e carisma.

nell'ordine, venderei:
handanovic (8-10),
miranda(5-6), murillo(15-20), medel(8-10), santon(5), nagatomo(1 euro), ansaldi non si può vendere per questioni di bilancio, d'ambrosio(4-5)
kondogbia(20), brozovic(20-25), banega(15-20) perisic (50+), icardi (70+), candreva(15), biabiany(3-4), ranocchia(3-4), jovetic(10-12), eder(10), palacio via a scadenza.

terrei: joao mario, gagliardini, gabriel (perchè nessuno sa se sia buono o meno)

comprerei: cragno o meret,
pepe, skriniar, manolas, conti, mendy
julian weigl (in alternativa paredes), pellegrini
schick, roger martinez, di maria

--------------------------meret-------------------------

conti---------manolas-----skriniar(pepe)-----mendy

--------------------------weigl-------------------------
----------joao mario-------------gagliardini----------

--di maria------------------------------- r. martinez--
-------------------------schick-------------------------


panchina infarcita di ragazzi di qualità come pellegrini, poi gabriel, di marco ecc

con una squadra così, in due anni in CL ci si entra se in panchina hai almeno spalletti
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto