• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!

Le cose che odio irrazionalmente "Thread panchina giardinetti"

VelenoLorenzi

Capitano
9.331
3.225
68
Da quello che ho capito ognuno si paga i suoi, la cosa che a lei da fastidio è che dopo aver scelto la location ed aver saputo il numero massimo di invitati questi continuano ad invitare gente che non conosce nemmeno lo sposo perché "amici" del nonno sindaco o gente che per riconoscenza semlre verso quello che ha fatto il nonno non possono evitare d'invitare

Tra noi son partite le scommesse su una retata antimafia durante il banchetto :cod
in ogni caso trovare sale da 200/300 posti dalle nostre parti non è così semplice, se non vai in qualche mensa pubblica.:)
 

VDM85

Stella
Moderatore
19.118
2.050
71
il marito (di cirò marina) della mia seconda figlia le voleva fare la serenata, al tempo abitavo in condominio, lo ho avvisato che avevo già faticato ad accettare che fosse gobbo ma che se mi avesse fatto diventare lo zimbello del quartiere avrei sparato.
ha giustamente desistito in favore di una più tranquilla richiesta ufficiale della mano di mia figlia, mi scappava da ridere mentre lo faceva (trombavano da almeno 5 anni) ma è passata.:)
Ma perche dici che passavi per zimbello? Perche tua figlia si sposa un tizio felice e al quale piace fare festa? Ste cose io non le capisco, voi nordici non sapete godervi niente :ghigno
 

tranvai

Campione
11.000
949
62
Ma perche dici che passavi per zimbello? Perche tua figlia si sposa un tizio felice e al quale piace fare festa? Ste cose io non le capisco, voi nordici non sapete godervi niente :ghigno
È questione di mentalità dai, non siamo abituati a certe cose, se per voi sono normali per noi non lo sono perché non sono nella nostra cultura, mi capita spesso all'estero di vedere gente del nord Europa scendere a far colazione in pigiama e ciabatte oppure scalzi..... Per loro è normale per noi no.... Se sei in vacanza in Italia com uno di loro e questo scende a far colazione in un hotel dove tutti ti conoscono a piedi nudi ed in pigiama non ti vergogni? O quanto meno non sei in imbarazzo?
 

VelenoLorenzi

Capitano
9.331
3.225
68
Ma perche dici che passavi per zimbello? Perche tua figlia si sposa un tizio felice e al quale piace fare festa? Ste cose io non le capisco, voi nordici non sapete godervi niente :ghigno
per mia figlia sono contentissimo, sono una bella coppia ed hanno bellissimi figli.
detto questo, se ti metti sotto la mia finestra (abitavo al secondo piano) ed assieme ad altri dementi ti metti a strimpellare e cantare, io ti abbatto.:)
 

DaVeHearth

Pallone d'oro
22.954
6.804
83
Ma perche dici che passavi per zimbello? Perche tua figlia si sposa un tizio felice e al quale piace fare festa? Ste cose io non le capisco, voi nordici non sapete godervi niente :ghigno
Se hai una casa in campagna o cmq isolata dove puoi fare tutto il casino che vuoi, benissimo.

Se è un condominio dove sta altra gente...presentarsi di notte a strimpellare e fare casino porta con buone probabilità problemi. Fosse per me, da inquilino dello stesso palazzo, finché è una ventna di minuti...capisco la situazione, ci sorrido sopra e va bene così.
Ma sicuro altri come minimo sclerano :ghigno

Al liceo per un "tanto non avresti il coraggio di..." feci una piazzata con megafono sotto casa di una pischella in un quartiere parecchio da bene....mi disse poi che dei vicini stavano per chiamare i carabinieri e non fu semplicissimo dissuaderli :ghigno
 

DaVeHearth

Pallone d'oro
22.954
6.804
83
per mia figlia sono contentissimo, sono una bella coppia ed hanno bellissimi figli.
detto questo, se ti metti sotto la mia finestra (abitavo al secondo piano) ed assieme ad altri dementi ti metti a strimpellare e cantare, io ti abbatto.:)
Ecco, appunto.

Coi miei un tempo abitavamo in centro città, al primo piano, di notte si sentiva tutto se c'era casino.
Una notte, saran state le 2 passate, due si misero a parlare proprio sotto il balcone della camera dei miei. Non cantavano né urlavano, ma parlavano fitto, animatamente e a voce perfettamente udibile, li sentivo anch'io parola per parola dalla mia stanza.

Dopo 20 minuti sento la voce di mio padre dal balcone tuonare:
"Ciao ragazzi, tutto bene?
Scusate l'interruzione eh, questa Francesca da come la descrivete deve avervi fatto davvero tribolare e me ne dispiace. Solo una piccola cosa, visto che io tra 4 ore devo svegliarmi per andare a lavorare...vi chiedo tanto se vi chiedo, gentilmente, di spostarvi a discuterne non dico tanto, ma giusto quei 30-35 chilometri più in là? Grazie, buonanotte, e vi auguro di risolvere la questione."

:cod:cod
 
Ultima modifica:

DaVeHearth

Pallone d'oro
22.954
6.804
83
il marito (di cirò marina) della mia seconda figlia le voleva fare la serenata, al tempo abitavo in condominio, lo ho avvisato che avevo già faticato ad accettare che fosse gobbo ma che se mi avesse fatto diventare lo zimbello del quartiere avrei sparato.
ha giustamente desistito in favore di una più tranquilla richiesta ufficiale della mano di mia figlia, mi scappava da ridere mentre lo faceva (trombavano da almeno 5 anni) ma è passata.:)
Ma che poi...va beh la serenata è di per sé una cosa innocua, un gesto bello e simpatico se fatto perché sentito e soprattutto se non crea fastidio ad altri inquilini, ma il "chiedere la mano" della figlia al padre, a ben vedere, al giorno d'oggi e nella società di oggi, è un retaggio maschilista che a molte ragazze farebbe solo saltare la mosca al naso :ghigno
 

VelenoLorenzi

Capitano
9.331
3.225
68
Ma che poi...va beh la serenata è di per sé una cosa innocua, un gesto bello e simpatico se fatto perché sentito e soprattutto se non crea fastidio ad altri inquilini, ma il "chiedere la mano" della figlia al padre, a ben vedere, al giorno d'oggi e nella società di oggi, è un retaggio maschilista che a molte ragazze farebbe solo saltare la mosca al naso :ghigno
infatti ero mortificato mentre succedeva.
poi, in realtà a lui non fregava nulla (stiamo parlando di inizio anni 2000 non anni '70), lo faceva più per "onorare" le tradizioni che per un suo moto spontaneo e genuino.:)
comunque massimo rispetto per il folklore e le tradizioni di ognuno, purchè rimangano nell'ambito del non rompo le palle agli altri.
 

tranvai

Campione
11.000
949
62
Ma che poi...va beh la serenata è di per sé una cosa innocua, un gesto bello e simpatico se fatto perché sentito e soprattutto se non crea fastidio ad altri inquilini, ma il "chiedere la mano" della figlia al padre, a ben vedere, al giorno d'oggi e nella società di oggi, è un retaggio maschilista che a molte ragazze farebbe solo saltare la mosca al naso :ghigno
Su questo non sono d'accordo, tutte le donne anche quelle che fan tanto le sostenute vorrebbero la dichiarazione di matrimonio con l'anello, l'uomo che si inginocchia ecc ecc
 

DaVeHearth

Pallone d'oro
22.954
6.804
83
Su questo non sono d'accordo, tutte le donne anche quelle che fan tanto le sostenute vorrebbero la dichiarazione di matrimonio con l'anello, l'uomo che si inginocchia ecc ecc
Si si, certo, ci mancherebbe.. ma intendo dire...la dichiarazione, l'anello, la serenata, la luna, le stelle, i pianeti e l'inginocchiata, giustissimo, ma vorrebbero che lui si inginocchiasse a lei e chiedesse la mano a lei, visto che la mano è di lei e non è di proprietà del padre...non so se mi spiego :ghigno

Vero è che come diceva Veleno un gesto così uno lo fa per tradizione puntando ad essere semplicemente rispettoso e galante, senza ragionarci troppo, ma il senso del gesto è cmq retaggio anacronistico di una società ipermaschilista che tante donne oggi demonizzano
 
Alto